Boban duro: “Al Milan anarchia e giocatori scarsi. Non si può essere soddisfatti”

CM_Boban
La sentenza di Zvone Boban arriva al triplice fischio di Milan-Samp: “Il problema del Milan è che ha giocatori davvero scarsi. È quasi impossibile fare una squadra con questi giocatori. Non si capisce cosa possano dare. Anche Inzaghi non ha un grande concetto di gioco, ma è dura farli correre insieme, molto difficile. C’è un po’ di anarchia, è molto dura”.

LA POLEMICA — L’invettiva dell’opinionista, che con la maglia del Milan ha vinto la Champions nel 1994, si ripete più o meno con gli stessi termini con la controparte presente: “Stasera mi sono reso conto del valore della rosa del Milan: dirsi soddisfatti dopo una partita del genere è davvero difficile”. Inzaghi, che poco prima aveva applaudito la squadra per la prestazione, non ci sta: “Se Mihajlovic ha cambiato squadra nel secondo tempo è perché stavamo giocando bene”. Boban incalza: “Avete fatto meglio di loro che nel primo tempo sono stati scarsissimi”.
Pippo perde un po’ le staffe: “Certo, quando giochiamo bene noi, sono gli altri che sono scarsi… Non c’è problema”. A quel punto Inzaghi aveva già risposto in modo freddo a Massimo Mauro che l’aveva criticato per l’eccessiva soddisfazione (a suo modo di vedere) nell’analisi di Milan-Samp: “Abbiamo visto due partite diverse, capita…”.
FONTE: GAZZETTA.IT
FOTO: CALCIOMERCATO.COM

393 Visite totali, 2 visite odierne

Commenti

commenti