Bologna Milan 0-1 dopo i primi 45′

Carlos Bacca

Il Milan chiude in vantaggio il primo tempo, doppio se consideriamo, oltre al rigore di Bacca che vale lo 0-1 in casa del Bologna, anche l’inferiorità numerica dei rossoblu dopo appena 13 minuti per il doppio giallo a Diawara.

C’è poco altro da dire a proposito della prestazione dei rossoneri: la rete è arrivata al minuto 40 e prima dell’azione che ha causato il penalty su Luiz Adriano, il Milan aveva prodotto un tiro di Honda dal limite dell’area.

Gioco lento, prevedibile; solo nel finale le punte si sono mosse come dovrebbero, mentre per tutto il tempo attendevano la palla tra i piedi. Non un cross dal fondo, visto che De Sciglio a sinistra rientra praticamente sempre sul destro e Calabria sul lato opposto si è occupato più di cercare di chiudere Giaccherini che di spingere.

Il Bologna recrimina molto: in primis sull’espulsione, poi su un negare negato a Floccari e su quello (giusto però) concesso al Milan.

Il Milan non riesce mai a dare l’impressione di poter chiudere il match, anche se, per l’obiettivo Europa, vincere stasera potrebbe non bastare.

285 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti