Chievo-Milan: le pagelle dei rossoneri

ACM_Bonaventura

DIEGO LOPEZ: 6 – Un paio di ottimi interventi a salvare la rete rossonera in una serata, comunque, di quasi totale tranquillità.

BONERA: 6 – Prova a dare conforto alla manovra milanista spingendo sulla fascia destra ma senza troppo incidere. Un compitino di profilo poco più che mediocre.

ALEX: 5 – Da quando è al Milan raramente ha trovato la via maestra. Non è un punto di riferimento dove poter posare il cappello e anche ieri sera, contro il Chievo, lo ha dimostrato.

BOCCHETTI: 5,5 – Qualche sbavatura di troppo. Non è un giocatore che ti possa far stare tranquillo e se trova poi due peperini come Meggiorini e Pellissier, ahi, ahi…

ANTONELLI: 6,5 – Era l’uomo che ci voleva – per dinamismo e prontezza di spirito – sulla corsia mancina. Un pendolino dal quale non si può prescindere anche se dovrebbe credere più spesso in se stesso.

POLI: 6,5 – Tanta sostanza, tanto ardimento. Lotta come solo lui sa fare anche se sotto il profilo estetito lascia molto a desiderare. Ma tant’è…

DE JONG: 6,5 – Molta roba, ragazzi! E’ lui il vero leader di questo Milan. Ce ne vorrebbero tanti come l’olandese che davvero non molla mai.

MONTOLIVO: 5 – Da troppo tempo il capitano rossonero latita. Non sta bene fisicamente, d’accordo e anche ieri sera a fine primo tempo ha dovuto lasciare spazio a Honda per un problema muscolare.

BONAVENTURA: 6,5 – Conferma il suo stato di grazia. Offre (come sempre) l’anima al… Diavolo che però non sempre ne ricambia il desiderio.

MENEZ: 5 – Ha numeri di altissima classe ma quasi sempre fini a se stessi. Discontinuo pur se inevitabile il suo utilizzo.

DESTRO: 5,5 – Non trova neppure contro il Chievo la via del gol ma comunque ci prova. E questo, nel Milan attuale, è già titolo di merito.

HONDA: 6 – Entra ad inizio ripresa al posto del “capitano”, regala qualche magia ma nel finale commette un paio di rischiosissimi svarioni.

PAZZINI: s.v. – Inzaghi lo spedisce in campo sperando nel “colpo ad effetto” ma non è così.

CERCI: s.v. – Meglio se restava in panca a meditare…

RIPRODUZIONE RISERVATA

532 Visite totali, 2 visite odierne

Commenti

commenti