Consigli per gli acquisti: Rodrygo e Arthur Gomes

rodrygo Goes

Rodrygo e Arthur Gomes, due nomi forse sconosciuti, ma considerati in Brasile due talenti cristallini.

Giocano entrambe nel Santos, sono esterni offensivi, giovanissimi e soprattutto dotati di talento cristallino.

Rodrygo Goes

rodrygo Goes

Classe 2001, più precisamente nato il 9 gennaio del 2001. All’anagrafe Rodrygo Silva de Goes, meglio conosciuto come Rodrygo. Esterno sinistro, ma in grado anche di giocare sia a destra che al centro dell’attacco. Alto 173 centimetri, fa del dribbling e della fantasia la sua arma migliore. In patria lo chiamano già il nuovo Neymar, è un nazionale under 17 ed ha già debuttato sia in Serie A che in Libertadores. Ha 17, 6 mesi e 6 giorni ha segnato il suo primo gol in Libertadores contro il Montevideo, diventando il più giovane marcatore della storia del torneo. Secondo Trasfermarkt la sua valutazione è di soli 100.000 Euro, ma nel momento che ha firmato il suo contratto da professionista il Santos gli ha imposto una clausola di 50.000.000 di Euro. Ovviamente, verosimilmente, il giocatore può essere acquistato ad una cifra decisamente inferiore, oggi sicuramente sotto i 10 milioni di Euro.

Sotto un video che mostra le sue qualità

Arthur Gomes

Arthur Gomes

Classe 1998, più precisamente nato il 3 luglio del 1998. All’anagrafe Arthur Gomes Lourenço, più noto come Arthur o Arthur Gomes. Esterno sinistro, ma gioca indifferentemente anche a destra, dotato di ottima corsa e buon dribbling. Alto 174 centimetri ed è stato convocato dalla nazionale under 17 per il mondiale dove ha realizzato una rete e collezionato 5 presenze. In nazionale è stato sempre schierato da ala destra. Secondo Trasfermarkt la sua valutazione è di soli 500.000 Euro. In questa stagione ha collezionato 22 presenze, 3 gol ed un assist. Quest’ultimo proprio per l’ex interista Gabigol, risalente a soli tre giorni fa!

Sotto un video che mostra le sue qualità

RIPRODUZIONE RISERVATA

7,149 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti