Galliani: ”Amplieremo il viviaio, Modic da prima squadra”

galliani

Intervenuto a margine della festa di Natale del settore giovanile, Adriano Galliani ha commentato così ai microfoni di Sky Sport l’attuale momento del club rossonero anche a livello giovanile: “Noi vogliamo continuare a far crescere il settore giovanile, anche alla luce dalle ultime novità per le rose nei prossimi anni. C’è grande coesione e un ottimo spirito di squadra”.

Sulla prima squadra: “Siamo in tanti in corsa per il terzo posto. La vittoria di Napoli ci ha riportato nel gruppone. Abbiamo ancora diversi infortunati, anche sabato ci mancherà la difesa titolare. Chi sta giocando però sta facendo bene e speriamo di fare una bella partita anche sabato sera. Menez? Sta facendo più di ogni rosea aspettativa. Sta facendo molto bene, soprattutto in fase realizzativa visto che ha già superato il suo record personale”.

Intercettato dai microfoni di milannews.it Galliani ha aggiunto: il nostro cantiere procede, perche cantera significa cantiere (ride, ndr), stiamo andando avanti e i risultati arriveranno. E’ merito di Filippo Galli e di tutte le persone che ci lavorano. Dalla prossima stagione, in una rosa da 25, bisogna avere 4 ragazzi del proprio settore giovanile oltre che 4 italiani. Ci sarà ancora più spazio. Si è detto e parlato di Modic ma ne guardiamo anche altri. Al momento in pole position c’è Modic, spero altri ragazzi possano mettersi in mostra. Locatelli? E’ un ragazzo del 98′, ci puntiamo molto ma lasciamolo crescere. Ci crediamo molto ed è una degli osservati speciali. Ma tutto il gruppo dei 98′ ha fatto bene lo scorso anno, abbiamo perso una finale ai rigori. Secondo noi è la classe con il maggior numero di talenti”.

FONTE CALCIOMERCATO

FOTO ZIMBIO.COM

416 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti