Ibrahimovic: ”Tra poco decido il futuro. Voglio bene al Milan, vedremo”

IBRAHIMOVIC-TRINITYNEWS.IT

L’estate si avvicina e di giorno in giorno crescono i rumors che vogliono possibile il ritorno di Zlatan Ibrahimovic in Italia, più di preciso al Milan: il gigante svedese va in scadenza con il PSG, non è ancora certo di restare a Parigi e le recenti dichiarazioni di Raiola hannno riacceso le speranze dei tifosi rossoneri.

Premiato come miglior giocatore della Ligue 1 per la terza volta, Ibrahimovic prima ha scherzato in conferenza stampa (“Dove giocherò il prossimo anno? A Las Vegas”), poi a RMC e ai giornalisti presenti ha fatto chiarezza sul proprio futuro non chiudendo di fatto a un ritorno al Milan: “Amo la Francia, Parigi la migliore città in cui ho vissuto: Amsterdam, Barcellona e Milano non sono paragonabili. La Francia resterà nel mio cuore e non dimenticherò mai quello che ho fatto qui. E’ stato il miglior anno della mia carriera, sto crescendo e devo solo continuare: ho lavorato tanto, più del normale, e quando lavori tanto tutto ti torna. L’ultima partita al Parco dei Principi? Dipende se è finito, non lo so: io faccio il mio, dipende anche da altri. Voglio restare? Voglio giocare, dove vediamo. Tra un po’ si decide. Il Milan? Ho un buon rapporto con il Milan, gli voglio bene e secondo me è il più grande club in cui ho giocato. Quando sono andato via non ero io che volevo andare, erano altri. Come è andata è andata, è il passato e questo è il futuro, vediamo. Il futuro come il passato? Non si sa mai, tra un po’ si saprà tutto”.

FONTE CALCIOMERCATO.COM

496 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti