Il Sassuolo ripensa a Inzaghi

INZAGHI-ZIMBIO

Domenica all’ora di pranzo si gioca Sassuolo-Milan. Nel gennaio dell’anno scorso fu l’ultima partita (persa 4-3 in rimonta) sulla panchina rossonera di Allegri, che ora ha portato la Juventus allo Scudetto e in finale di Champions League.

Al suo posto, dopo la parentesi Seedorf, è stato promosso Inzaghi, cercato in precedenza proprio dal Sassuolo. Ma il presidente Silvio Berlusconi disse di no al patron Squinzi, che ripiegò su Malesani.

RITORNO AL FUTURO – Secondo La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, l’interesse del club neroverde nei confronti dell’attuale tecnico del Milan può tornare d’attualità in vista della prossima stagione, quando mister Eusebio Di Francesco potrebbe dire addio al Sassuolo per andare ad allenare una squadra più importante sempre in Serie A. E questa volta il Milan non si opporrà.

FONTE CALCIOMERCATO.COM

315 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti