Il solito Milan si fa riprendere: 1-1 al 45′

ACM_Allenamento_Luiz Adriano

Il Milan continua nell’impresa di complicarsi la vita e così chiude il primo tempo sul risultato di parità dopo il generoso rigore concesso da Rocchi al 4′.

Il solito Milan che non sa amministrare il vantaggio pressoché immediato, concedendo più palle goal all’Atalanta di quante non sia stato in grado di produrre; lo stesso Milan che dispone magari di buone individualità, Bacca in primis, che però da individualità giocano: il colombiano cerca sempre e solo l’azione personale e solo in un’occasione si è prodotto in un passaggio smarcante.

Insomma, niente di nuovo, purtroppo rispetto alle ultime uscite: una squadra incapace di produrre gioco in modo continuo e che si affida all’invenzione del singolo.

Ancora una volta deludente la prova di Bertolacci, sin qui ibrido che non riesce ad incidere come vorrebbe e dovrebbe: poco efficace in fase di interdizione, non brilla nemmeno in fase di costruzione.

 

326 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti