Inzaghi a MC: ”Dobbiamo fare una partita decisa, sono sereno il lavoro paga”

Hellas Verona-Milan - Calcio Campionato di Serie A 2014/2015 -

Queste le dichiarazioni rilasciate da mister Filippo Inzaghi in esclusiva a Milan Channel alla vigilia di Milan-Atalanta:

“Saponara voleva più spazio  e qui siamo in tanti non potevamo garantirlo, ma il fatto che sia andato a Empoli è un opportunità per noi per vederlo, speriamo fin da subito, titolare e poi potrebbe tornare a Giugno. Per Suso sono contento possa arrivare qualche mese prima per capire il nostro gioco. Speriamo di poterlo inserire il più presto possibile.”

“Contro il Sassuolo abbiamo fatto una bella partita, condizionata da un episodio dubbio. I giudizi non sono stati conformi a come abbiamo giocato. Dobbiamo essere tutti più razionali sapendo che possiamo far meglio, ma martedì abbiamo dato una bella risposta.
Alessio da come si allena dal suo atteggiamento si vede che ha grande voglia e ha capito come si lavora qui a Milanello. Sono contento che sia arrivato.
Mi auguro che Pazzini ci sia perché è in un buon momento, martedì aveva già un po’ di febbre ma ha fatto comunque bene. Speriamo di averlo a disposizione domani.”

“Sacchi è da sempre un uomo Milan, una persona che stimo e nel Milan è sempre ben voluto da tutti. L’ho sempre sentito parlare di me molto bene e mi lega a lui un rapporto speciale, sono contento che sia venuto a trovarci ieri.”

“La partita contro il Real credo sia stata bella ma difficile, abbiamo pagato un po’ il fatto di non aver tutta la rosa che stava bene e abbiamo dovuto mettere giocatori fuori ruolo per colmare questo gap. Abbiamo perso Zapata e De Sciglio per due infortuni traumatici.”

“Per come ci siamo allenati e per quanto ho visto mi lascia ben sperare.
La partita contro l’Atalanta non è mai banale, quando torno a Bergamo mi è sempre tributato un affetto incredibile. Quindi saremo avversari solo per 90’.Sono tutte partiti difficili in serie A, l’Atalanta è ben organizzata farà una partita chiusa e noi dovremo essere molto precisi. Dobbiamo fare una partita decisa ma sono sereno perché ho visto gli allenamenti e credo che il lavoro alla fina paghi sempre.”

FONTE ACMILAN.COM

258 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti