Le pagelle di Bologna – Milan 0-0: Desolante!

ESCLUSIVA MILAN 
Foto Spada/LaPresse
18 December  2018 Bologna ( Italia )
sport calcio
Bologna vs Milan  -  Campionato di calcio Serie A TIM 2018/2019  Stadio Renato Dall'Ara
Nella foto: Gennaro Gattuso 

EXCLUSIVE MILAN 
Photo Spada/LaPresse
December 18 , 2018 Bologna ( Italy )
sport soccer
Bologna vs Milan  - Italian Football Championship League A TIM 2018/2019 - Renato Dall'Ara  Stadium
In the pic: Gennaro Gattuso

Oggi contava solamente vincere e non ci si è riusciti. Il Milan è rimasto anche in 10 per la giusta espulsione di Bakayoko, ma il dato più allarmante è che la squadra di Gattuso non è mai stata pericolosa se non con conclusioni improbabili dalla distanza.

Prestazione assolutamente desolante e soprattutto preoccupante.

Donnarumma 6.5: Ottimo nel primo tempo in un’uscita coraggiosa con i piedi.

Calabria 5: Si sovrappone molto e con continuità, ma viene sistematicamente ignorato da Suso e le sue cavalcate risultano inutili. In fase di copertura è approssimativo.

Zapata 6: Con Romagnoli al suo fianco ha meno responsabilità e lui gioca più libero dai pensieri. La sua prestazione è sufficiente, è anche vero che non ha di fronte un attaccante leggendario.

Romagnoli 6: Finalmente torna a disposizione di Mister Gattuso e la difesa ne giova in maniera evidente, da tempi e grinta all’intera squadra. Ammonizione evitabile.

Ricardo Rodriguez 5.5: Qualche sovrapposizione la fa anche, ma non riesce ad essere mai pericoloso sul cross, molto meglio in fase difensiva

Suso 5: Ignora sistematicamente il suo compagno Calabria che si sovrappone inutilmente, cerca la giocata da solista e non gli riesce praticamente mai, non serve i compagni e non va mai alla conclusione. È superfluo aggiungere altro!

Laxalt s.v.: Entra e non incide

Bakayoko 5: E’ l’unico che riesce, o meglio, prova a verticalizzare ed a giocare di prima. Il ragazzo è prezioso in mezzo al campo, in questo momento è difficile pensare alla mediana senza di lui. L’insufficienza è dovuta all’espulsione.

Kessie 5.5: Sottotono, da lui ci si aspetta decisamente di più. Oggi nessun inserimento senza palla, nessun percussione centrale.

Calhanoglu 4.5: Ormai è oggettivamente diventato un problema, un caso. Non gli riesce praticamente mai nulla ed è diventato più prevedibile del prevedibile.

Mauri 6: Entra per pareggiare l’inferiorità numerica a centrocampo, fa il suo.

Higuain 5: Ci prova, ma non viene mai servito. È costretto a tornare a centrocampo per toccare il pallone, salta l’uomo e cerca il dialogo con i compagni, ma non è quasi mai costruttivo.

Cutrone 5: Oggi non pervenuto, è vero, lui non è mai servito, ma non si vede nemmeno la sua cattiveria

Castillejo 5: Entra senza incidere, prova qualche giocata, ma nessuna gli riesce.

Allenatore Gennaro Gattuso 5: Oggi manca di creatività tattica, nessuno nega le sue doti, ma non è stato capace di cambiare la lettura della partita. Oggi contava solo vincere e non c’è riuscito.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

10,155 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti