Le pagelle di Brescia-Milan 0-1: Quanta sofferenza

ACM_Rebic_BresciaMilan

Il Milan soffre e non poco in quel di Brescia. Tre punti d’oro che servono per guardare la classifica con meno ansia, ma è evidente di quanto i rossoneri siano convalescenti ed abbiano bisogno di più di un intervento sul mercato.

Donnarumma 7: E’ sempre decisivo e tiene a galla i rossoneri con interventi di grandissima fattura

Conti 5: Ammonizione evitabile, in attacco non si vede mai!

Kjaer 5: Viene ammonito dopo due minuti e verso la fine del primo tempo meritava anche il secondo giallo

Romagnoli 5.5: Va in confusione come tutto il reparto

Theo Hernandez 6.5: Quando va sul fondo e al tiro fa paura. La traversa sta ancora tremando

Castillejo 5.5: Oggi in campo si vede pochissimo e non incide mai. Mezzo voto in più per la confusione creata in occasione del gol

Kessie 4.5: Male, male e ancora male!

Bennacer 5.5: Si muove sia con la palla che senza, spesso perde qualche pallone velenoso. Cala vistosamente nel secondo tempo

Calhanoglu 4.5: Non pervenuto, a tratti anche offensivo

Krunic 5: Entra e non si nota la presenza. Il suo ingresso avrebbe dovuto dare sostanza al centrocampo.

Ibrahimovic 5.5: Nel primo tempo si mangia un gol a porta vuota e gioca solo da fermo! Poi ha il merito di servire Rebic in occasione del gol del vantaggio

Leao 5.5: Poca roba, qualche giocata e testa sempre bassa

Rebic 7: Entra bene e cerca di creare superiorità numerica. Trova il gol del vantaggio insperato

Allenatore Stefano Pioli 6: E’ il solito dilemma, ha sbagliato la formazione iniziale o ha azzeccato i cambi?

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

7,193 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti