Le pagelle di Genoa-Milan 2-2: Pareggio poco utile!

ACM_Genoa_Milan_Kalulu

A tratti la prestazione è stata preoccupante specialmente nell’atteggiamento avuto da alcuni elementi del Milan. Da sottolineare come il carattere ha permesso di rimediare ad una prestazione non altezza della situazione.

Donnarumma 6: Subisce due gol e non ha di certo colpe, anzi in un’occasione compie anche un miracolo, ma sulla ribattuta non ci può proprio far nulla.

Calabria 7: Un gol alla Theo Hernandez!

Kalulu 6.5: Alla terza partita consecutiva fra i professionisti, la prima da titolare, gioca con sicurezza ed in occasione del primo gol non ha di certo colpe. Sulla seconda rete dell’ex rossonero ha più di una responsabilità, poi rimedia l’errore segnando il gol del pareggio!

Romagnoli 5: Ammonizione sicuramente evitabile, non certo perfetto in occasione del primo gol subito dai rossoneri.

Dalot 4.5: Poco utile in fase offensiva e assente in quella difensiva.

Kessie 6: Fa legna, ma sotto ai suoi standard abituali

Tonali 6: Cerca di dare geometrie al centrocampo, spesso ci riesce, ma non supportato

Diaz 6: Entra bene, cerca tanti uno contro uno e spesso li vince

Castillejo 5.5: Gioca in maniera sufficiente, il problema che sembra mancargli ancora lo spunto.

Hauge 5.5: Completamente assente, poi si nota per una conclusione alla “Hauge” che questa volta esce di poco

Çalhanoğlu 5.5: Non in perfette condizioni, infatti lo si nota in campo. Lento e prevedibile.

Leão 4: Non ci si accorge della sua presenza in campo, non punta mai l’uomo figuriamoci saltarlo! Inspiegabilmente rimane in campo!

Rebić 5.5: Un’azione d’applausi che lo porta vicinissimo al gol. Il resto è solo noia

Saelemaekers 5.5: Entra per dare la scossa e non combina nulla di significativo

Allenatore Stefano Pioli 5.5: Preoccupante l’atteggiamento di qualche suo elemento oggi schierato in campo. È bravo a crederci e ribaltare la formazione iniziale

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

10,223 Visite totali, 56 visite odierne

Commenti

commenti