Le pagelle di Juventus-Milan C.I. 4-0: Disastro Donnarumma!!!

ACM_Donnarumma_Arsenal

Finalmente sono finite le chiacchiere da Bar, ora è tempo di Juve-Milan, la finale della Coppa Italia 2018!

Donnarumma 3: E’ super nel secondo tempo su Paulo Dybala, l’estremo difensore rossonero è incolpevole sul gol subito da calcio d’angolo. Poi invece due papere che consentono alla Juve di portarsi sul tre a zero. Dopo la prestazione di questa sera, la Liga o Ligue 1 lo aspettano! Goodbye Gigio!

Calabria 5: Soffre troppo la presenza di Douglas Costa che lo salta quasi sistematicamente. In fase di cross meglio che in quella di difesa. Ammonizione evitabile

Bonucci 6: Non colpe sui gol subiti, dispiace che nonostante la buona prestazione della coppia centrale di difesa, il buon Leo va a casa con quattro gol subiti

Romagnoli 6: Non ha colpa sui gol subiti, dispiace che nonostante non abbia fatto errori la sua squadra si sia sotto di quattro gol!

Ricardo Rodriguez 6: Una piccola imprecisione sul quattro a zero, poi per il resto è vigile ed attento. Peccato per i quattro gol subiti…

Kessie 5: Corre, ma è troppo impreciso in fase offensiva, soffre troppo l’assenza di Biglia

Locatelli 5: Solito compitino a centrocampo, giocate semplici e verticalizzazioni sempre più rare. Anziché imparare da Biglia, ha imparato da Montolivo!

Montolivo s.v.: Entra sul quattro a zero, ingiudicabile

Bonaventura 6.5: Oggi c’è e lo dimostra. Salta l’uomo, verticalizza e si propone spesso alla conclusione. Dopo la seconda papera di Donnarumma si esaurisce anche lui

Suso 5: Non lo si vede mai e la catena con Calabria funziona poco e male

Borini 5: Entra nel momento più sfortunato della stagione, non riesce ad incidere, ma almeno non fa danni

Cutrone 5: Dopo meno di dieci minuti Calhanoglu lo serve, ma la sua conclusione è centrale. Poi per il resto non ha grandi chance, si va bene, si è impegnato, ma questo non basta per alzare le coppe!

Kalinic 4: Entra molto bene in partita, il problema è che la Juve conduce per tre a zero. Da segnalare la bell’azione sulla sinistra. Poi non si smentisce, finalmente ha segnato, peccato che fosse nella porta sbagliata!

Calhanoglu 6.5: Parte subito forte scambiando con Cutrone e portando l’attaccante alla conclusione. Purtroppo il tiro è stato centrale. Per il resto predica nel deserto!

Allenatore Gennaro Gattuso 6: Non ha colpe se Donnarumma è autore di due enormi papere e se Kalinic realizza un autogol.

RIPRODUZIONE RISERVATA

6,057 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti