Le pagelle di Juventus-Milan S.I. 1-0: Troppa Juve ed il VAR…

ACM_Cutrone

Milan sicuramente inferiore rispetto a questa Juve, ma qualche dubbio sull’utilizzo del VAR e dei cartellini rimane, premesso questo ha vinto la squadra più forte.

Donnarumma 5.5: Forse poteva fare di più sul gol subito, ma tutto sommato ci poteva fare poco.

Calabria 6: Gioca in maniera diligente senza mai cercare il fondo. È più preoccupato a difendere che ad attaccare.

Zapata 5.5: Soffre parecchio gli inserimenti bianconeri, alle volte con la velocità riesce a sopperire, ma non è e non sarà mai un fenomeno della difesa.

Romagnoli 6: Gioca un’ottima partita, peccato per il gol subito, lui in ogni caso cerca di farsi valere al centro della difesa.

Ricardo Rodriguez 5.5: Soffre la doppia presenza di Douglas Costa e Cancelo, ma con mestiere si difende. Non pervenuto in attacco, impreciso in occasione del gol subito.

Castillejo 5: Male, falloso, affannoso ed impreciso.

Borini 5.5: Entra nel peggior momento e non risolve nulla

Bakayoko 6.5: Parte molto bene, da fisicità al centrocampo e soprattutto ordine. Viene preso di mira dai centrocampisti bianconeri che ne capiscono le potenzialità.

Kessie 4: Impreciso specie nella gestione dei contropiedi, su uno in particolare poteva lanciare a rete – in solitaria – il neo acquisto Paquetà, ma ha tentato un dribbling di troppo. Espulso per fallo a metà campo.

Paquetà 6.5: Parte bene, cerca giocate e verticalizzazioni che non si vedevano da anni in maglia rossonera e quando la palla passa dai suoi piedi il Milan si accende.

Higuain 5: Entra e non tocca praticamente il pallone. Da lui ci si aspetta di più, quantomeno la grinta, forse il Chelsea è più vicino!

Calhanoglu 6.5: Molto meglio rispetto le ultime uscite, forse il migliore della stagione e con Paquetà pare parlare la stessa lingua

Cutrone 6.5: Una traversa clamorosa ad inizio del secondo tempo gli toglie la gioia del gol. Corre sul tutto il fronte d’attacco e spesso riesce anche a creare superiorità numerica. Viene sostituito perchè i rossoneri restano in dieci.

Conti 6: Entra e subisce un intervento in area di rigore che avrebbe meritato quantomeno l’utilizzo del VAR.

Allenatore Gennaro Gattuso 5: La fortuna non è stata dalla sua parte, sicuramente la sua formazione ha un tasso tecnico inferiore, ma lui su i cambi non convince.

Juventus

Szczęsny 6.5, Cancelo 6.5, Bonucci 6, Chiellini 6, Alex Sandro 6.5, Bentancur 6 (Bernardeschi 6), Pjanic 6 (Emre Can 6), Matuidi 6, Douglas Costa 6.5 (Khedira s.v.), Dybala 5, Cristiano Ronaldo 7. Allenatore Allegri 6.5.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

9,430 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti