Le pagelle di Milan-Atalanta 2-2: Jack e Gonzalo non bastano!

ACM_Gonzalo Higuain

Milan che avrebbe meritato di vincere, ma gli episodi ne hanno condizionato inevitabilmente il risultato.

I rossoneri hanno evidenziato palesi limiti di gestione della partita. Una squadra non può essere in dominio totale del campo per sessanta, settanta minuti e poi avere dei momenti così bui.

Donnarumma 6: Quasi mai impegnato, ma i pochi tiri che gli arrivano lui risulta sempre sicuro e deciso. Incolpevole sul gol subito, in uscita deve decisamente migliorare.

Calabria 5: Era partito benino, senza grandi doti tecniche ha sopperito ai limiti oggettivi con la grinta, poi un’ammonizione evitabile lo ha condizionato. Impreciso in fase di chiusura, infatti costa il gol ai rossoneri.

Abate 6: Entra mettendosi a disposizione della squadra, un paio di belle cavalcate sulla destra e per il resto normale amministrazione

Musacchio 6.5: Gioca una partita intelligente, fatta di grinta ed autorevolezza. A questo punto rimane incomprensibile come mai lo scorso anno non abbia quasi mai trovato spazio nell’undici iniziale

Romagnoli 6: Sicuro di se, è fiero di essere il capitano e non sbaglia un pallone. Con Musacchio forma un’ottima coppia difensiva. Sbaglia in maniera grossolana il tempo del fuorigioco sul gol del pareggio nerazzurro

Ricardo Rodriguez 7: Parte bene, con fierezza e da sicurezza alla fascia sinistra. Il ragazzo è in costante crescita e pian piano convincerà anche i più scettici. Nel finale salva il pallone sulla linea di porta e gli vale mezzo punto in più!

Kessie 6: Corre, recupera palloni e si impegna, purtroppo non riesce a dare anche la qualità in attacco. Sbaglia un clamoroso gol su assist di Higuain.

Biglia 6.5: Quando la squadra si muove, lui diventa determinante. Il pallone lo giostra con assoluta maestria e ne beneficiano tutti i suoi compagni.

Bonaventura 7: Finalmente, un gol annullato, un palo e diverse giocate di qualità solo nel primo tempo. Poi nel secondo tempo incorona la sua prestazione con un bel gol su assist del “solito” Suso

Bakayoko 6: Entra bene, una bell’azione palla al piede, poi un bel assist per il puntero Higuain.

Suso 7: Oggi c’è e si vede, dopo due minuti manda in gol Gonzalo Higuain con la sua “solita” giocata e nel secondo tempo si ripete servendo Bonaventura!

Higuain 7: Gli bastano 2 minuti per portare in vantaggio il Milan con una girata al volo magistrale

Calhanoglu 5.5: E’ la nota dolente della giornata rossonera, da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più ed oggi purtroppo non si è vista, rispetto alla scorsa stagione pare essere in ritardo soprattutto a livello fisico.

Castillejo s.v.: Entra nel finale e non incide.

Allenatore Gennaro Gattuso 6.5: Oggi la squadra si muove con sinuosità e precisione, la sua mano si vede e come, è ancora ingenua in alcune fasi della partita, ma sicuramente il buon Gennaro sta studiandone il rimedio.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

7,100 Visite totali, 83 visite odierne

Commenti

commenti