Le pagelle di Milan-Bologna 2-1: 3 punti di speranza

ACM_Borini_Suso

Milan che lotta con grinta in un clima surreale dato anche dalla lite Gattuso – Bakayoko.

I rossoneri conquistano tre punti con il cuore, ma con poche idee.

Donnarumma 6.5: Nel primo tempo salva il Milan grazie ad un bel intervento su Orsolini. Si ripete su Palacio e sul gol subito non può fare proprio nulla. Impreciso con i piedi.

Abate 6: Preoccupante che probabilmente è ancora il miglior esterno del Milan. Gioca un’onesta partita, attenta e grintosa.

Musacchio 6: Gioca bene e con esperienza, peccato per il gol subito.

Zapata 6: Giocatore di sicuro affidamento, ma la domanda vera è se sia corretto rinnovargli il contratto per l’ennesima stagione

Ricardo Rodriguez 5: Si fa saltare con facilità nel primo tempo da Orsolini, difende sempre male e si posiziona peggio.

Kessie 5: Completamente assente, senza il suo fido amico Bakayoko, il buon Franck gioca a nascondino. Da segnalare una buona combinazione con Paquetà.

Biglia 5: Lento, prevedibile e sbaglia anche i più facili disimpegni. Davanti alla difesa non fa nemmeno filtro. Giocatore perduto! Esce anzitempo per l’ennesimo infortunio.

José Mauri 6.5: Ci mette cuore e grinta, ma quando deve andare al tiro è disastroso.

Paquetà 6: Oggi non incide nel primo tempo, qualche buona giocata, ma viene spesso ignorato dai compagni di squadra. Un’azione da applausi in combinazione con Kessie nel secondo tempo e poi quella conclusione che vale il gol del due a zero del Milan. Prende un rosso fra lo stupore generale del pubblico.

Suso 6.5: Da una sua conclusione nasce il gol del vantaggio. Il suo tiro è stato nettamente deviato, ma la costruzione dell’azione è di pregevole fattura.

Castillejo s.v.: Entra al posto di Suso e non incide

Piatek 5: Non viene mai servito in maniera convincente, è inutile avere uno dei migliori bomber del campionato se non lo si mette in condizione di segnare.

Calhanoglu 6.5: Stranamente oggi parte bene e sembra pure essere in partita. In un paio di occasioni va vicino al gol con conclusioni dalla distanza. Esce anzitempo per infortunio.

Borini 7: Entra e fa gol su respinta di Skoruski. Utile nel farsi trovare sempre pronto.

Allenatore Gennaro Gattuso 6: Lite che farà il giro del web con Bakayoko. I due non si sono risparmiati e l’allenatore del Milan gli ha promesso un confronto negli spogliatoi.

Arbitro Di Bello 5: Gestione completamente sbagliata dei cartellini, espelle Paquetà lasciando tutti basiti e concede la possibilità ai giocatori del Bologna di entrare in maniera fin troppo dura.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

15,955 Visite totali, 4 visite odierne

Commenti

commenti