Le pagelle di Milan-Crotone 1-0: Finalmente Leo!

ACM_Bonucci_Cutrone

Il Milan parte forte contro il Crotone, tanta grinta e buone verticalizzazioni da parte di Calhanoglu.

Qualche errore di troppo negli ultimi trenta metri, ma i rossoneri sembrano aver ritrovato, in parte, la condizione atletica.

Donnarumma 6.5: Praticamente inoperoso, un paio di uscite alte e per il resto della partita è uno spettatore non pagante, poi a metà del secondo tempo toglie la palla dalla linea di porta e di fatto salva il risultato

Calabria 7: Ottimo sulla fascia, grinta e voglia di fare, spesso ha saltato l’uomo e con altrettanta frequenza si sovrapposto a Suso. In attesa di Conti, direi che Davide è un’importante risorsa per il corso della stagione

Bonucci 7: Finalmente Leo! Dopo giornate di critiche e di colpe non sempre sue, il capitano del Milan trova il primo gol della sua carriera con la maglia del Milan! Ben ritrovato capitano!

Romagnoli 6: Gioca con sicurezza e tranquillità al fianco di Bonucci, non commette errori e si dimostra affidabile

Ricardo Rodriguez 6.5: Grazie a Calhanoglu il terzino helvetico si propone con più continuità ed arriva con più facilità sul fondo mettendo, fra l’altro, anche un paio di cross interessanti.

Kessie 6: Peccato per il gol annullato, lui ha dato, come sempre, consistenza alla mediana, si è sempre proposto con continuità, ovvio non sempre è preciso nel tocco, ma risulta sempre utile. In crescita!

Locatelli 6: Entra al posto di un Kessie infortunato, nonostante il poco tempo a disposizione ci mette grinta e fisico per non far rimpiangere il giocatore ivoriano.

Biglia 5.5: In crescita rispetto le ultime partite, ma continua essere impreciso negli appoggi, alle volte sembra quasi che giochi con superficialità

Bonaventura 5.5: Rallenta sempre il gioco, non passa mai il pallone di prima e permette al Crotone di schierarsi ogni qualvolta che ha il pallone fra i piedi. Nel secondo tempo esegue un bel tiro da fuori area, ma è comunque troppo poco per raggiungere la sufficienza

Suso 6: Qualche buono spunto, con il gol probabilmente avrebbe meritato anche di più, in ogni caso quando riesce a liberarsi sul sinistro diventa sempre pericoloso

Cutrone 5.5: Movimento ed impegno, ma non risulta essere mai pericoloso, forse avrebbe bisogno di qualche giocatore vicino, magari André Silva?

Kalinic 5: E’ entrato? Forse è andato in onda a “Chi l’ha visto?”

Calhanoglu 7: Parte subito con grinta e verticalizza con facilità. Buoni cambi di gioco e facilità di palleggio. È in palla e giustamente parte titolare. In tutte le azioni pericolose c’è il suo zampino.

Allenatore Gennaro Gattuso 6: Se arrivano questi tre punti il merito anche suo, ha ridato grinta e forza fisica ad una squadra che sembrava ormai definitivamente persa, che sia di buon auspicio per il proseguo del campionato?

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

8,083 Visite totali, 36 visite odierne

Commenti

commenti