Le pagelle di Milan-Inter 0-2: Troppa Inter per questo mediocre Milan

ACM_Marco Giampaolo

Alla quarta giornata è già tempo di derby. La stracittadina milanese ha sempre un suo fascino particolare, purtroppo, i tifosi del Milan hanno vinto la sfida solamente sugli spalti – coreografia – per il resto sono stati dominati dalla squadra di Antonio Conte.

La squadra del così detto Giampaolo ha mancato l’appello.

Donnarumma 6: Decisivo, salva il Milan da una disfatta

Conti 5: Errore fatale. Scarso in fase difensiva e poco incisivo in quella offensiva.

Musacchio 5.5: Lottatore senza pace!

Romagnoli 5.5: E’ la settimana della moda, lui doveva splendere

Ricardo Rodriguez 5: Scellerato, in confusione e goffo.

Theo Hernandez 6: Entra bene, ma non basta per ribaltarla.

Kessie 5: Tanto fumo poco arrosto.

Biglia 4.5: The Ghost!

Calhanoglu 5: Superficiale su ogni pallone giocato. Sovrastato!

Paquetà 5.5: Entra bene, poi si perde nella mediocrità.

Suso 5: Egoista e poco produttivo.

Leao 6: Gioca bene, ma è sfortunato in occasione del gol subito dal Milan.

Rebic 5: Entra e si fa ammonire.

Piatek 5: Assente ingiustificato

Allenatore Giampaolo 5: Un cattivo maestro per una classe di somari!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

12,029 Visite totali, 3 visite odierne

Commenti

commenti