Le pagelle di Milan-Sassuolo 1-0: Un autogol da Champions!

ACM_Piatek_Consigli

Tre punti fondamentali per il morale e per la corsa Champions League. Oggi il tifoso del Milan ha da sorridere, finalmente i rossoneri hanno superato in classifica i rivali dell’Inter e salgono al terzo posto in solitaria.

Ora la guerra è iniziata ed il condottiero Gattuso deve portare il suo plotone fino in fondo!

Donnarumma 7: E’ strepitoso nel primo tempo sulla conclusione di Djuricic e sulla punizione di Sensi.

Calabria 5.5: Soffre parecchio la presenza di Boga che lo salta sistematicamente, in quella offensiva si sovrappone con buona continuità a Suso.

Musacchio 7: Il gol del vantaggio rossonero porta il suo nome, anche se sul tabellino marcatori comparirà “autogol di Lirola”. In ogni caso è una piccola maledizione, quando Mateo va in rete, o viene annullata o è un autogol!

Romagnoli 6.5: Gioca con eleganza e concretezza, da sicurezza all’intero reparto ed ormai è inutile ricordare che con Musacchio forma una coppia di assoluto affidamento.

Ricardo Rodriguez 6.5: In fase difensiva è una certezza, dalla sua parte non si sfonda!

Kessie 7: Ottimi lanci, uno in particolare costa l’espulsione del portiere Andrea Consigli, poi scambia con Piatek davanti alla porta neroverde, ma purtroppo il centrocampista rossonero sbaglia malamente. In fase di interdizione è sufficiente.

Bakayoko 5.5: Meno bene del solito, oggi non era in forma ottimale, e si vede, è comunque una diga a centrocampo, ma è meno preciso del solito.

Biglia 6: Entra e da ordine alla mediana. È ritornato, ora c’è da studiare la formula giusta per la convivenza con Bakayoko.

Paquetà 6: Partito molto bene, poi il pressing del Sassuolo lo ha ingabbiato facendogli prendere anche un’ammonizione per eccessiva irruenza.

Suso 5: Prestazione abbastanza strana, in seria difficoltà in fase difensiva, infatti Boga lo salta con estrema facilità, in fase offensiva crea qualche occasione anche se non decisive. Nel secondo tempo sbaglia un facilissimo assist per “lentezza di esecuzione”.

Piatek 6.5: Causa l’espulsione di Consigli, poi serve un ottimo pallone a Kessie davanti al portiere che però sbaglia. Gli è mancato solamente il gol.

Cutrone 6: Entra con il giusto piglio, mette un bell’assist a Kessie che sciupa.

Calhanoglu 5: Il pressing del Sassuolo lo limita parecchio, lui ci prova con qualche bel dribbling, ma non riesce ad essere incisivo come ci si aspetta da lui.

Allenatore Gennaro Gattuso 6: Oggi non ha fatto il fenomeno, ma in ogni caso la sua squadra fa un altro passo verso il sogno Champions

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

11,494 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti