Le pagelle di Torino-Milan 1-1: Come corrono dietro!

ACM_Biglia

Turno infrasettimanale fra Torino e Milan, i rossoneri partono male e dopo soli 3 minuti Franck Kessie atterra in area di rigore Ansaldi.

Sul dischetto si presenta il Gallo Belotti che colpisce una clamorosa traversa.

Donnarumma 6.5: E’ un duello fra lui e Belotti, l’attaccante granata ci mette del suo sbagliando un rigore, la sua indecisione costa cara perché procura il calcio d’angolo che risulta fatale, ma si riscatta con una parata da urlo verso lo scadere della partita.

Abate 5.5: La sua partita è stata modesta e l’errore commesso in occasione del gol di De Silvestri è decisivo, poi nel finale va vicinissimo al gol scheggiando il palo

Bonucci 6.5: Gioca con la sua consueta eleganza, non viene mai veramente impegnato, ma si capisce ad ogni suo tocco di palla di quanto sia diventato importante per questa formazione

Zapata 6: Sta vivendo un buon periodo di forma, anche oggi è concentrato e da sottolineare un paio di ottime chiusure

Ricardo Rodriguez 6.5: E’ in costante crescita, anche oggi lo dimostra, ottime le diagonali difensive e quando attacca è comunque pericoloso in fase di cross.

Kessie 6: Perde subito un pallone nella propria trequarti, poi nell’inseguire Ansaldi lo atterra ingenuamente in area di rigore e di conseguenza procura il penalty a favore del Torino. Per sua fortuna Belotti spara sulla traversa. I rossoneri si salvano e poi qualche minuto dopo, proprio il centrocampista del Milan ha su i propri piedi il gol del possibile vantaggio. Nonostante l’errore iniziale la sua prestazione con lo scorrere dei minuti cresce in maniera decisa

Biglia 7: In pochi se ne sono accorti, ma l’intelligente giocata di testa che serve proprio Bonaventura è sua, lui è un leader invisibile, ti accorgi della sua importanza quando non è in campo e quando gioca sembra far sempre la cosa più semplice, ma se lo si osservasse attentamente, ci si accorgerebbe che Lucas con astuzia rende tutto più facile. Davanti alla difesa è una vera e propria sapiente diga! Esce anzitempo per infortunio.

Locatelli 5: Entra al posto di Biglia ed il Milan prende subito gol, poi per il resto non si nota la sua presenza in campo se non per delle piccole sbavature.

Bonaventura 7: Un grandissimo gol, al volo e di collo pieno. Il centrocampista rossonero ha realizzato una rete da fermo da urlo!

Suso 5: Nel primo tempo le sbaglia proprio tutte! Non azzecca nemmeno il “passaggino” di due metri! Tragico! È evidente che stia vivendo un clamoroso calo di forma, cosa si aspetta per farlo riposare?! Nel secondo tempo migliora leggermente, ma non da raggiungere la sufficienza

André Silva 5: Entra in campo e non incide minimamente, un paio di tocchi e nulla più!

Kalinic 5: Farà anche ottimi movimenti, ma credo che chiunque li scambierebbe per qualche gol in più!

Cutrone 6: Va vicino al gol del due a uno, per il resto lotta e discute con l’arbitro.

Borini 6: Corre e si impegna, non avrà qualità tecniche eccelse, ma sicuramente da equilibri ai rossoneri. Calhanoglu offre più imprevidibilità, lui concretezza, forse non si saprà mai cosa sia più necessaria a questa squadra.

Allenatore Gennaro Gattuso 5.5: Mancanze di alternative in panchina ne condizionano le scelte. Basta chance a Kalinic!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

8,142 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti