Le pagelle di Verona-Milan 3-0: disfatta totale!

z_Kalinic

Disfatta totale a Verona! Il Milan non riesce a dare continuità ad una stagione nata male e destinata a finire peggio!

Uno scempio globale! Ennesima prova incolore per Kalinic e soprattutto per il Milan di Gennero Gattuso!

Donnarumma 5: Incolpevole sui due gol subiti, obiettivamente il colpo di testa di Caracciolo era impredibile, come il colpo di Kean. In ogni caso, il portiere rossonero non esce mai e lascia più tranquillità agli attaccanti gialloblu

Calabria 6: Si impegna, ma le qualità sono quelle che sono! Poca qualità in attacco ed in difesa fa il suo compitino senza strafare.

Bonucci 5: Come al solito ci mette la faccia e la grinta, un suo colpo di testa finisce di poco a lato, in ritardo sul terzo gol subito!

Romagnoli 5: Un’ammonizione che poteva essere anche da rosso, poi per il resto gioca con sufficienza e senza grinta!

Ricardo Rodriguez 6: Il giocatore helvetico oggi è più impegnato a difendere che a spingere sulla fascia sinistra. In ogni caso è preciso e molto utile. Viene sostituito nelle perplessità.

Cutrone 5: Entra e non viene mai nominato, mai una conclusione e mai un recupero. Ovviamente le colpe non sono sue, ma da lui ci si aspetta sempre la scossa!

Kessie 6: Si impegna, da forza e recupera palloni, purtroppo non basta per risollevare questo Milan!

Montolivo 6: E’ ormai un giocatore ritrovato, ottimo in fase difensiva e buono in fase di costruzione. Ovviamente da lui non ci si può aspettare il lancio di 60 metri in stile Rivera o per i più giovani alla Pirlo.

Locatelli 5: Entra ed è subito impreciso, sbaglia facili appoggi e non gli riesce nulla.

Bonaventura 5: Oggi non fa assist ne gol. Che dire, evidenti i soliti errori, tiene troppo la palla e non riesce quasi mai a verticalizzare per la punta.

Suso 5: Qualche buona giocata, ma il portiere avversario è sempre ben piazzato. Gli è mancato il gol per innalzare la sua prestazione e per il resto è il solito giocatore, finta a destra e rientro sul sinistro, ormai lo hanno capito proprio tutti! Non prende il quattro per l’espulsione perché il rosso risulta molto dubbio!

Kalinic 4: Ancora male, impreciso e per nulla decisivo! Quando finirà la leggenda che con lui in campo tutti giocano meglio? E quando deciderà di fare un gol decisivo? Quando l’allenatore prenderà la facile decisione di farlo accomodare in panchina?

André Silva 5: Va bene, sarà bello ed elegante quando si muove in campo, ma ora c’è bisogno di gol, assist e grinta!

Borini 5: Basta con la favoletta della duttilità e dell’impegno, ci vuole qualità, assist e soprattutto gol!

Allenatore Gennaro Gattuso 5: Finisce la grinta nel secondo tempo, le sostituzioni sono abbastanza inspiegabili, in particolare quella di Ricardo Rodriguez. La formazione iniziale è senza senso, perché Kalinic continua ad essere un titolare inamovibile? Ma Cutrone e André Silva sono veramente più scarsi del giocatore croato? Se la risposta fosse positiva…allora facciamoci qualche domanda!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ZIMBIO.COM

8,968 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti