LIVE Conferenza stampa Mister Montella

z_montella

Direttamente dalla sala stampa di San Siro Mister Vincenzo Montella.

Berlusconi gli ha fatto arrivare i complimenti e Locatelli chi ricorda?

Sinceramente credo che non assomiglia ne a Pizzaro ne a Pirlo, forse ad Albertini è un giocatore più lineare. Berlusconi non l’ho ancora sentito, ho sentito Galliani e credo che sia anche la sua serata, è stata un’estate difficile e lui ha dimostrato di essere un grande dirigente che mi ha supportato in ogni mia scelta.

Complimenti, le sue squadre giocano molto bene…

Quello che più mi piace è lo spirito che va oltre le vittorie ed alla classifica.

De Sciglio e Abate sono stati bassi, come mai?

De Sciglio sta spingendo meno, ma loro sono stati veramente bravi contro avversari difficili.

Ora il Genoa, pensi di cambiare qualcosa?

Sinceramente è la partita che più mi preoccupa, oggi hanno speso tanto, quindi forse cambieremo qualcosa.

Cosa temi di più della partita contro il Genoa?

Credo che sia realmente più difficile, credo che da domani tutti vorranno leggere il giornale perchè è da tempo che non ricevono complimenti. Affronteremo una squadra maschia e fisica. Tempo che i ragazzi si siano consumati mentalmente e penso che qualcosa dovrò cambiare, avremo due giorni per pensare.

Riconosci che sei stato un pizzico fortunato?

Mi sento solo fortunato di allenare al Milan ed allenare dei giocatori che hanno voglia di soffrire. Io non ho visto contro il Sassuolo giocare male ma solo un blackout. Con il Chievo soffrono tutti e saranno poche le squadre che non soffriranno, quindi non ci vedo fortuna.

Locatelli che prestazione ha fatto?

E’ un giocatore in costruzione, è un predestinato perchè sbaglia palloni contro la Juventus e non succede nulla, poi ha tecnica per fare il gol che ha fatto. Deve ancora diventare un calciatore. Da domani c’è un’altra pagina!

Ti sorprende ancora Donnarumma?

Se avesse preso gol da 25 m non avrebbe più giocato.

La forza del gruppo è quella di non affidarsi ad una sola persona?

Domanda interessante, io credo che ognuno deve essere leader di se stesso e questo mi gratifica.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ZIMBIO.COM

4,954 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti