LIVE Conferenza stampa Montella: ”Per giocare 4-3-3 bisogna avere esterni da 15 gol”

z_Montella

Direttamente dalla sala stampa di San Siro Mister Vincenzo Montella.

Con quali certezze e dubbi ritornerà a casa?

Io sono soddisfatto, oggi abbiamo giocato alla pari con la Roma, sono molto fiducioso, lo spirito è quello giusto. Possiamo crescere anche nel gioco, oggi si poteva fare di più nel risultato, sono molto ottimista.

La davanti vanno forte e la società fa sapere che è dalla sua parte…quando ci vuole ancora?

Mi fa piacere questo, so i rischi che corro….siamo destinati a migliorare….ne sono certo.

Suso e Bonaventura in panchina?

L’anno scorso siamo arrivati a 23 punti dalla Roma, quelli che non giocano sono sempre i migliori?! Hanno dimostrato il loro valore e quindi so quello che possono dare. Oggi non abbiamo concesso nulla sino al minuto 70, ci sono stati degli episodi sfortunati, il gran gol di Dzeko ci ha penalizzato. Il pubblico? E’ un valore aggiunto! Ha apprezzato anche il buon gioco di stasera. La sconfitta è stata dolorosa e fastidiosa per noi e per loro.

Quando può incidere la sconfitta?

Siamo tutte persone di calcio, io credo che la strada sia proprio questa.

E’ una squadra che ha bisogno di essere rincuorata da te?

Si è vero, sono andato da loro, ho sentito il bisogno di farlo, la squadra ha bisogno anche qualche carezza, ci sono ragazzi sensibili, credo che nessuno abbia giocato al di sotto delle loro potenzialità. Ci sono state cose positive. André Silva? Ha fatto una grande partita, è andato vicino al gol come Calhanoglu. Per giocare il 4-3-3 gli esterni ti devono garantire 15 o 16 gol, basta vedere Insigne, quindi è doveroso cambiare, non possiamo arrivare a 25 punti dalla seconda anche quest’anno.

RIPRODUZIONE RISERVATA

6,621 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti