LIVE Vincenzo Montella: ”Questa squadra ha fatto 10 vittorie su 12, qualcuno dovrebbe ricordarselo”

z_Montella

Direttamente dalla Sala Stampa di San Siro, la conferenza stampa di Mr. Vincenzo Montella post Milan-Rijeka.

Ci sono dei gol in tutte le carriere di un allenatore, questo di Cutrone potrebbe diventare indispensabile?

Mi vien da ridere, mi avevi già esonerato in caso di pareggio?? Ci portiamo a casa un spirito nuovo ed un orgoglio importante, c’è molto da lavorare, abbiamo dei momenti di buio e di blackout, dobbiamo crescere! Penso che che una squadra senza valori non avrebbe reagito. Vedo cose positive su cui lavorare, e ricordo che su 12 partite la squadra ha comunque fatto 10 vittorie, mi piacerebbe che qualcuno ogni tanto se lo ricordasse.

Mi sembra una squadra poco tranquilla?

E’ vero, l’ho percepito anche io, i ragazzi devono divertirsi e spesso non lo fanno, per rendere lo devono fare. Il gol del due a uno li ha impauriti, poi è andata come è andata.

Sei pronto a convivere con l’ombra di Carlo Ancelotti?

E’ una persona che stimo in maniera smisurata, lui a suo tempo mi chiese se volevo fare il suo secondo, oggi se lui vuole può fare il mio secondo (ride n.d.r) se vuole posso fare io comunque il suo secondo, c’è sempre da imparare!

Non è tanto il fantasma di Ancelotti, è l’ambiente intorno al Milan…

Io alleno una squadra orgogliosa, il sogno della mia vita, credo di esserne in grado, anche nelle difficoltà prevedibili e non, sento la fiducia della società, quando ho iniziato mi sono posto delle domande e mi sono detto disponibile a sopportare le pressioni. Mi auguro che ci siano tanti allenatori – o presunti tali – pronti a darmi suggerimenti.

Le sbavature di questa difesa, cosa non ha funzionato?

Siamo partiti contratti, abbiamo perso una palla nel primo tempo, i gol subiti provengono da errori individuali, il reparto in ogni caso deve migliorare.

Sul 3 a 2 ho visto un grande abbraccio con Bonucci, cosa c’era?

C’era un piccolo rimprovero e lui è il capitano, dovevamo fare meglio nella gestione della partita, i due gol subiti sono oggettivamente evitabili, potevamo subirne in partita non a prestazione in teoria conclusa.

Quando la palla cercava di tenere palla tu predicavi calma, ma nel momento di rabbia ed orgoglio i tifosi ti hanno sostenuto…cosa vuoi dirgli?

Il pubblico ha tutto il dovere di mostrare il disappunto, speravo di risparmiare qualche energia in vista di domenica, una squadra matura sa gestire la partita.

Come vedi il recupero di Bonaventura?

Sta avendo una crescita fisica, lo vedo bene anche in allenamento, sta migliorando tanto, oggi mi è piaciuto molto a livello fisico.

Kessie riposerà?

Abbiamo la Roma e poi la sosta, si riposerà con la sosta visto che ha una sola partita con la Nazionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ZIMBIO.COM

8,297 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti