Mihajlovic chiama Romagnoli: ”Se va via da Roma, viene da noi”

Sinisa_Mihajlovic

Si giocherà in Cina il primo derby stagionale tra Milan e Inter, sfida eccitante per Mihajlovic:

“Vorrei cercare di abituarmi a vincere contro l’Inter, mi aspetto miglioramenti sotto tutti i punti di vista – ha dichiarato in conferenza -. Manca un mese al campionato, ma ci stiamo allenando bene. I derby non si giocano, si vincono”. Nella rosa manca ancora qualcosa: “Se Romagnoli andrà via da Roma verrà al Milan. Ibra? E’ libero di venire qui”.

L’Inter sì, ma per il momento la testa di molti è ancora al calciomercato. Due i nomi che circolano con insistenza nell’orbita rossonera, anche in Cina, Romagnoli e Ibrahimovic. “Se Alessio lascerà la Roma, verrà da noi – ha confermato Mihajlovic -. Per quanto riguarda Zlatan – ha scherzato poi il serbo – se ha i soldi per l’aereo può raggiungerci anche qui. Scherzi a parte abbiamo una squadra forte anche così”.

L’attenzione quindi è tutta per il derby in terra cinese, il primo sulla sponda rossonera per Mihajlovic: “Mi piacerebbe abituarmi a vincere contro l’Inter perché i derby non si giocano, si vincono. Mi aspetto un salto di qualità sotto tanti aspetti: tecnico, tattico, fisico e caratteriale. Non sarà facile, ma siamo il Milan e siamo obbligati a giocare per vincere”.

Ecco la formazione che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto: Diego Lopez; Calabria, Alex, Rodrigo Ely, De sciglio; Poli, De Jong, Bertolacci; Bonaventura (Honda); Niang, Matri (Cerci).

FONTE SPORTMEDIASET.IT

 

572 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti