Tag Archives: Calciomercato

MILAN, CALHANOGLU ULTIMO CASO, MA I GIOCATORI A SCADENZA RAVVICINATA SONO TROPPI

milan-hakan-calhanoglu
A circa due settimane dall’incontro, sempre più probabile, fra Maldini e Mino Raiola, per discutere nuovamente del rinnovo del contratto di Giangluigi Donnarumma (dovrebbero incontrarsi dopo il derby) e al termine di una sessione estiva/autunnale di calciomercato discutibile, che ha lasciato più di un dubbio sulla profondità e completezza della rosa rossonera e l’amaro in bocca a molti sostenitori per il mancato arrivo in rossonero di un difensore di qualità e sostanza, una nuova grana attende la direzione dell’area tecnica.

9,752 Visite totali, 1 visite odierne

La pagella del mercato del Milan

ACM_TONALI_SPEZIA

Il calciomercato mercato regala sempre emozioni ed alle volte incubi che si possono trasformare durante l’annata calcistica in splendidi sogni e sorprese.

11,815 Visite totali, 3 visite odierne

Voglia di Milan

ACM_Sandro Tonali

Si ricomincia. Si è ricominciato a San Siro con un’amichevole iconica che ha chiuso il moto circolare del tempo e del cuore, col Milan che doveva ritrovare il suo storico Presidente pigmalione Berlusconi con l’altrettanto storico amministratore Galliani, oggi gestori del Monza.

9,951 Visite totali, nessuna visita odierna

MILAN SU GERMAN PEZZELLA

pezzella

La valutazione di mercato alta di Milenkovic, sembra aver spinto il Milan a virare con decisione su German Pezzella.

14,165 Visite totali, 2 visite odierne

Milan: la vittoria del realismo

ACM_Stefano Pioli

Il Milan continua a vincere nonostante il tecnico sia stato confermato. È questa la sorpresa di Reggio Emilia: proprio sul campo della Sassuolo, là dove Allegri venne esonerato, Stefano Pioli fa l’en plein vincendo lo scontro diretto con l’inseguitrice più prossima, raggiungendo matematicamente un posto in Europa, e incassando una riconferma insperata, inaspettata ed incredibile fino a un paio di giorni fa. Nella vittoria, e anche nel rinnovo se vogliamo, c’è lo zampino di Zlatan Ibrahimovic. Due gol ai neroverdi, qualche errore come ultimamente gli capita, ma tanta presenza e una continua pressione su avversari e compagni.

14,439 Visite totali, nessuna visita odierna

Le pagelle di Sassuolo-Milan 1-2: Ci pensa Ibra!

ACM_Sassuolo_Milan_Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic torna al gol su azione e con la sua doppietta risolve questo Sassuolo-Milan!

17,619 Visite totali, 1 visite odierne

[VIDEO] Consigli per gli acquisti: Matheus Henrique

Matheus Henrique

Matheus Henrique de Souza, meglio noto come Matheus Henrique. Centrocampista di qualità e di quantità. Classe 1997, forte fisicamente e dotato di ottimi piede.

9,725 Visite totali, 1 visite odierne

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI – LEVIN ÖZTUNALI (MAINZ)

Levin-Öztunali

24 anni da compiere il prossimo 15 marzo per Öztunali. Nipote del mitico Uwe Seeler, uno dei più prolifici attaccanti di ogni tempo. Levin è può giocare all’accorrenza da interno di centrocampo ma ha una predilezione per la fascia destra, dove abitualmente viene schierato. Sa calciare con entrambi i piedi, seppur sia un destro naturale. Ha giocato nelle nazionali giovanili tedesche iniziando dalla under 15, passando per under 16 e under 17. Decisivo per la conquista degli europei under 19 in Ungheria nel 2014 e per gli europei under 21 nel 2017 in Polonia. Cresciuto nelle giovanili dell’Amburgo fu acquistato dal Bayer Leverkusen nel 2013 e poi girato in prestito al Werder Brema per una stagione e mezza. Al Mainz ha trovato la maturazione dopo il trasferimento nel 2016. La stagione 16/17 è finora la sua migliore in Bundesliga con 5 gol e 6 assist in 30 partite. Superati i problemi alla caviglia e al polpaccio che ne hanno condizionato la stagione 18/19 è tornato quest’anno a confermare il suo talento. 3 gol e 4 assist in 16 partite finora nella Bundesliga 19/20. Rappresentato da Thies Bliemeister, non che da suo padre Mete Öztunali, Levin ha un contratto col Mainz che scadrà nel 2021 e una quotazione di mercato intorno ai 5 milioni di euro.

3,121 Visite totali, nessuna visita odierna

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI : YARI VERSCHAEREN (ANDERLECHT)

B9718756548Z.1_20190301183223_000+G6TD39BJP.1-0

19 anni da compiere il prossimo luglio per una delle poche note positive della peggior partenza di stagione che l’Anderlecht(attualmente quarto) sta vivendo da oltre 20 anni. Yari è uno dei migliori prodotti dell’infinito settore giovanile belga. Fantasista di 1,72 m, piede destro e ottimi fondamentali. All’occorrenza trequartista o esterno d’attacco. Viene già paragonato ad Eden Hazard. Yari ha bruciato velocemente le tappe di una carriera da predestinato. Dalla nazionale under 16 al debutto nella nazionale maggiore belga, datato 9 settembre 2019, in meno di un anno e mezzo. Con la maglia dei “diavoli rossi belgi” vanta 3 presenze e un gol. Ha al suo attivo 42 presenze e 4 gol da professionista con squadre di club, anzi un solo club, l’Anderlecht, società in cui è nato calcisticamente. Finora, nella stagione attuale 2 gol in 19 partite ufficiali. Il suo contratto scade nel 2022 e la sua attuale valutazione d mercato si aggira sui 25 milioni. E’ assistito da Rob Jansen e della Wassermann e ci sarebbe già la fila per accaparrarsi quello che ha tutto per essere un crack di mercato.

3,191 Visite totali, 1 visite odierne

Milan: Aiutati che Ibra ti aiuta

ACM_Ibrahimovic

L’urlo per il gol vincente di Rebic al 93’ ha scosso San Siro come non succedeva da tempo. Una vittoria che può voltare una stagione, una di quei successi che per dinamica ed energia erano stati cercati, quasi auspicati, anche da Montella e Gattuso quando, durante le loro gestioni, provavano a risalire dai momenti cupi.

5,818 Visite totali, 4 visite odierne

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI : DUJE CALETA-CAR (OLIMPIQUE MARSEILLE)

2768301-Duje-Caleta-Car-a-le-sourire

Difensore centrale granitico. Forte fisicamente e veloce nonostante l’1,92 cm di altezza. Duje è cresciuto nel Sibenik, fu acquistato giovanissimo dagli austriaci del Pasching e poi venduto al Red Bull Salisburgo nel gennaio 2015 dopo un breve periodo al Liefering. Nel club della Red Bull, la sua crescita è stata costante e il suo talento è esploso fino ad attirare l’attenzione di diversi club europei, ma, nel luglio 2018, fu l’Olimpique Marseille più lesto ad accaparrarselo. Ha iniziato la lunga trafila nelle nazionali giovanili croate partendo dalla under 17, con cui esordì nel settembre 2012, fino alla under 21 con cui esordì nel novembre 2014. 23 anni compiuti a settembre, precisamente il 17, vanta 5 presenze nella nazionale maggiore croata con cui ha esordito nel giugno 2018. In questa stagione conta 18 partite ufficiali e una rete messa a segno. Già 210 partite ufficiali da professionista in carriera con squadre di club e 5 gol all’attivo. Il suo contratto scade nel 2023.

4,501 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: un ritorno fondamentale

Ibrahimovic_Calciomercato.com

Finalmente è tornato! No, non mi riferisco al ritorno di Ibra, né al cambiamento di modulo.

5,290 Visite totali, 1 visite odierne