Tag Archives: Champions League

Milan: cambiare per continuare a puntare al terzo posto

Fabio Conte

Non so se la pausa del campionato aiuterà Rino Gattuso a smaltire le scorie mentali della sconfitta nel derby. Con pochi uomini a disposizione cercare nuove soluzioni non sarà facile e la mancanza di un impegno immediato non permette di dimenticare l’opportunità sprecata. Attirati come una falena a un lampione dalle difficoltà dell’Inter con i suoi problemi Icardiaci e illusi dalla svogliata prestazione di giovedì a defilarsi dalla seccatura europea, i rossoneri, squadra e tifosi, si sono bruciati le ali illudendosi di essere una farfalla variopinta che potesse volare leggiadra di vittoria in vittoria.

6,955 Visite totali, 18 visite odierne

Milan: guardare a Verona pensando al Derby

Fabio Conte 2

E vabbè, ce lo siamo visto in cento post. Era facile. Non si poteva evitare l’assonanza, il parallelismo e, come avrebbe detto Bruno Cortona, la “cojonatura” di Gattuso e Piatek che dalla Lancia Aurelia perculano gli interisti sorpassati in classifica, tanto da arrivare anche sulla prima pagina della “Gazza”.

5,071 Visite totali, 119 visite odierne

Milan: ricerca di alternative tattiche

Fabio-Conte

La discesa e finita e poi, si sa, ci sono le risalite. Se il gioco, le prestazioni e la stagione del Milan sembravano aver preso una china serena dove le prospettive erano tutte ottimistiche e Rino Gattuso sembrava essere diventato un guru assoluto oggi, dopo il pareggio complicato con la Lazio, pare essere ritornati ai tempi bui di dicembre.

5,765 Visite totali, 118 visite odierne

Milan: i gol di Piatek e il lavoro di Gattuso

Fabio-Conte

Prima o poi si fermerà. Autorizzo scongiuri vari e anche qualche improperio nei miei confronti, ma sono troppo vecchio per non ricordarmi degli altri.

8,675 Visite totali, 117 visite odierne

Le pagelle di Atalanta-Milan 1-3: Il sogno continua…

ACM_Piatek_Kessie

Tre punti fondamentali per la corsa alla Champions League. La doppietta di Piatek ed il gol di Calhanoglu portano avanti il sogno del Milan.

13,462 Visite totali, 115 visite odierne

Milan: ritorna Maldini, ritorna l’orgoglio

Fabio Conte

Assistere alla conferenza di presentazione di Maldini è stata una contraddizione in termini. Maldini non si deve presentare, Maldini è il Milan, è stato il Milan, sarà il Milan.

15,360 Visite totali, 2 visite odierne

Milan: una macchia da cancellare

Fabio Conte

La Juve va serenamente a vincere il campionato e il Napoli, pur giocando un miglior calcio, si piazza secondo. Chissà quanti gesti scaramantici stanno facendo gli amici napoletani, e non solo loro, ma non stavo parlando dell’attuale stagione ma quella di due anni fa quando i bianconeri andavano a vincere il loro quinto scudetto consecutivo, il 32° in totale, mentre la squadra di Sarri finiva seconda grazie anche ai 36 gol di Higuain, ancora in azzurro, che superava lo storico record di Nordahl come reti realizzate in un campionato.

5,099 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: Donnarumma festeggia, ma Buffon non è Allegri

Fabio Conte

Maurizio Sarri al termine di Milan Napoli di domenica ha dichiarato che se questa partita fosse stata giocata nel girone d’andata, senza cioè la pressione del traguardo prossimo venturo, tutti l’avrebbero giudicata positivamente, si sarebbe parlato di una gran partita.

7,533 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: le frecce di Gattuso

Fabio Conte 3

Finalmente il Milan ha un progetto tecnico condiviso che ha un nome e anche un cognome: Rino Gattuso.

8,304 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: una triade equivoca

Fabio Conte 3

Se si parla del Milan vengono subito alla mente colori e persone. Il rosso e il nero innanzi tutto, il bianco dei numeri e dei nomi, il prato verde.

7,994 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: life on Mars?

Fabio Conte 2

Superare i limiti è una prova importante per ogni essere umano. Dal bambino che si alza e vuole camminare, all’esploratore che s’inoltra nelle foreste sconosciute.

5,899 Visite totali, 1 visite odierne

Milan: trovare l’equilibrio tra delusioni e speranze

Fabio Conte 2

Qualcuno lo sapeva, altri lo immaginavano, ma che non fosse così facile costruire una squadra nuova e subito vincente, la maggior parte dei tifosi rossoneri non riesce proprio prenderlo in considerazione.

10,428 Visite totali, nessuna visita odierna