Tag Archives: Dejan Savicevic

Video: Tanti auguri Dejan!

Savicevic

Tanti auguri a Dejan Savicevic, giocatore che ha regalato emozioni all’intera platea rossonera. Oggi il genio montenegrino compie 49 anni ed anche la Lega calcio ricorda le sue 97 presenze in Serie A ed i suoi 20 gol.

1,088 Visite totali, nessuna visita odierna

Gli Ex, Dejan Savicevic a Milan Channel: ”Nostalgia di Milanello”

Dejan Savicevic

Queste le dichiarazioni odierne di Dejan Savicevic, presente nel Centro Sportivo Rossonero, rilasciate ai microfoni di Milan Channel:

465 Visite totali, 1 visite odierne

Milanello: il Genio Savicevic fra i rossoneri

Z_Dejan Savicevic

Dopo la visita di ieri a Casa Milan per motivi professionali e televisivi e dopo aver visto la partita di ieri sera a San Siro, Dejan Savicevic non ha voluto mancare l’appuntamento con Milanello: Genio presente, nel Centro sportivo rossonero.

385 Visite totali, nessuna visita odierna

Storia Milan: 1 dicembre Savicevic e Paolo Rossi

Z_Dejan Savicevic

Oggi, 29 anni fa. Il 1′ Dicembre 1985, in un Inter-Milan 2-2, Paolo Rossi segnava gli unici, ma importanti, due gol della sua carriera rossonera.

758 Visite totali, nessuna visita odierna

60° anniversario Uefa: 5 gol rossoneri fra i migliori 60!

ACM_Marco Van Basten

La Uefa in occasione del 60′ anniversario della sua fondazione, ha lanciato una grande iniziativa proponendo un sondaggio storico sul proprio Sito ufficiale, uefa.com: il gol più bello di tutti i tempi realizzato in tutte le competizioni Uefa.

514 Visite totali, 1 visite odierne

Gli ex: Savicevic: ”Gli aiutini alla Juve ci sono stati e Seedorf sta facendo bene”

Z_Dejan Savicevic

L’ex indimenticato fantasista del Milan Dejan Savicevic è intervenuto a Radio Sportivo ed ha rilasciato delle dichiarazioni interessanti, soffermandosi sul campionato della Juventus ed ovviamente sulla situazione del “suo” Milan.

466 Visite totali, nessuna visita odierna

Una partita, un calcio, il destino di una nazione

zorro[1]

Se vi capita di passare per Zagabria e vi fate una passeggiata per il parco Maksimir, mentre sorseggiate una pivo ghiacciata tra le fronde, buttate un occhio allo stadio dall’altro lato della strada, guardate la storia, quella triste, ma storia con la S maiuscola.

624 Visite totali, 1 visite odierne