Tag Archives: editoriale milan

Milan: non chiamatele finali

Fabio Conte

Qualche milanista, diversi direi, non sono rimasti spiacevolmente colpiti dalla eliminazione della Juventus dalla Champions da parte dell’Ajax.

5,566 Visite totali, 12 visite odierne

Milan: con la Juve la solita storia

Fabio Conte

Come sempre, negli ultimi 8 anni, il Milan esce sconfitto dalla trasferta contro la Juventus. Ancora una volta lo Juventus Stadium, o Allianz se vogliamo far felici gli sponsor degli altri, non ha regalato nemmeno un punticino alla classifica rossonera.

4,945 Visite totali, 52 visite odierne

Milan: il bicchiere mezzo pieno

Fabio Conte

Bisogna brindare al quarto posto. Bisogna pensare che nonostante i risultati, nonostante gli infortuni, malgrado il gioco espresso, il piazzamento Champions dopo la trentesima giornata sia ancora “lo scudetto” del Milan come ha detto Gattuso.

4,551 Visite totali, 51 visite odierne

Milan: riagganciare il terzo posto

Fabio Conte

La settimana nelle rispettive nazionali restituisce giocatori che hanno staccato un po’ dalle tensioni del campionato, prima del rush finale.

8,820 Visite totali, 53 visite odierne

Milan: cambiare per continuare a puntare al terzo posto

Fabio Conte

Non so se la pausa del campionato aiuterà Rino Gattuso a smaltire le scorie mentali della sconfitta nel derby. Con pochi uomini a disposizione cercare nuove soluzioni non sarà facile e la mancanza di un impegno immediato non permette di dimenticare l’opportunità sprecata. Attirati come una falena a un lampione dalle difficoltà dell’Inter con i suoi problemi Icardiaci e illusi dalla svogliata prestazione di giovedì a defilarsi dalla seccatura europea, i rossoneri, squadra e tifosi, si sono bruciati le ali illudendosi di essere una farfalla variopinta che potesse volare leggiadra di vittoria in vittoria.

10,221 Visite totali, 52 visite odierne

Milan: il derby tra entusiasmo e preoccupazione

Fabio Conte

C’è entusiasmo. C’è preoccupazione. C’è il Derby. L’entusiasmo, eccessivo rispetto il gioco espresso nelle ultime partite, è dei milanisti che vedono la possibilità di allungare in classifica e consolidare un terzo posto fino a poche settimane fa utopistico.

8,281 Visite totali, 50 visite odierne

Milan: guardare a Verona pensando al Derby

Fabio Conte 2

E vabbè, ce lo siamo visto in cento post. Era facile. Non si poteva evitare l’assonanza, il parallelismo e, come avrebbe detto Bruno Cortona, la “cojonatura” di Gattuso e Piatek che dalla Lancia Aurelia perculano gli interisti sorpassati in classifica, tanto da arrivare anche sulla prima pagina della “Gazza”.

8,493 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: ricerca di alternative tattiche

Fabio-Conte

La discesa e finita e poi, si sa, ci sono le risalite. Se il gioco, le prestazioni e la stagione del Milan sembravano aver preso una china serena dove le prospettive erano tutte ottimistiche e Rino Gattuso sembrava essere diventato un guru assoluto oggi, dopo il pareggio complicato con la Lazio, pare essere ritornati ai tempi bui di dicembre.

8,447 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: i gol di Piatek e il lavoro di Gattuso

Fabio-Conte

Prima o poi si fermerà. Autorizzo scongiuri vari e anche qualche improperio nei miei confronti, ma sono troppo vecchio per non ricordarmi degli altri.

10,356 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: è il momento delle vittorie

Fabio Conte

Finito il mercato, accese le speranze, imbrigliati gli entusiasmi, e stirati i fazzolettini d’addio che si siano usati o meno, si rientra testa e cuore nel calcio giocato, col responso del campo a decidere gli umori.

10,025 Visite totali, nessuna visita odierna

Milan: Piatek, colpo per il futuro

Fabio Conte

L’entusiasmo e lo stupore di quest’estate, per l’arrivo di Higuain e Caldara in cambio di Bonucci è diventato un ricordo sbiadito e lontano. Sembra di parlare di una delle recenti stagioni passate che si vogliono dimenticare in fretta per l’insipienza e la delusione che suscitavano.

9,773 Visite totali, 2 visite odierne

Milan: scommesse consapevoli, arbitraggi irritanti

Fabio Conte

Giorni convulsi, schizofrenici, probabilmente cruciali per la stagione del Milan. Gennaio è cominciato con la presentazione di Paquetà giovane brasiliano di belle speranze e di elevato costo, acquistato tra le pieghe e le indecisioni del FFP, con un colpo di mano di Leonardo il quale, si sa, ha un grande feeling con le perle da scoprire nel proprio paese di origine.

10,399 Visite totali, nessuna visita odierna