Tag Archives: Tifosi

LETTERA AI TIFOSI

ACM_Crutone_Zapata_Kessie_Musacchio

“Qual è la più forte tra queste due?”…”Devi tifare quelli con la maglia rossonera!”. Ecco come è iniziata la mia passione verso questa squadra: il Milan. Una semplice domanda fatta quando avevo più o meno sei anni a mio fratello, di dieci anni più grande, e l’avventura partì. Nel corso degli anni quante partite viste, gioie, dolori, la raccolta delle figurine con lo scopo di trovare i miei eroi e le domeniche passate allo stadio o davanti la tv a guardare il Diavolo.

1,525 Visite totali, 2 visite odierne

”Storie di tifosi dipendenti dai sogni” di Simone Togna

libro su facebook

Di seguito un estratto del bellissimo libro dell’amico Simone Togna. Il giornalista l’ha scritto raccogliendo le emozioni dei vari tifosi a seguito della loro squadra del cuore. Entusiasmante, questa è la miglior parola per definire questo libro!

519 Visite totali, 1 visite odierne

Cosa resterà del Milan di Inzaghi?

INZAGHI-SPORTCAFE24.COM

L’avventura di Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan sembra ormai destinata al termine. In questo editoriale non voglio giudicare la sua esperienza, ormai decisamente fallimentare, quanto fare un’analisi di ciò che questa esperienza ha lasciato e lascerà sulla panchina rossonera. Quest’anno – apparentemente tutto da buttare – può lasciare, comunque, buone eredità per il futuro.

683 Visite totali, nessuna visita odierna

Se non va bene nemmeno Menez…

menez

Sabato verso le ore 17.00 il clima era di quelli strani – da un lato c’era chi era contento per la vittoria, dall’altro c’era chi ne è rimasto abbastanza stizzito. Ma non perderò tempo a parlare dei soliti omuncoli da due soldi che speculano sulla nostra pelle quanto su una pericolosa tendenza al tafazzismo dei tifosi Milanisti. Chiariamo una cosa: il Milan ha vinto a Palermo e lo ha fatto con pieno merito pur non giocando un primo tempo esaltante. Ha pienamente legittimato nel secondo tempo la superiorità creata, segnando due gol (sì, quello di Destro era buono) e subendo un rigore contro molto dubbio.

368 Visite totali, nessuna visita odierna

Inzaghi su San Siro:”Deve essere il nostro fortino”

Hellas Verona-Milan - Calcio Campionato di Serie A 2014/2015 -

Il tecnico rossonero nell’intervista al Corriere della sera ha anche parlato dei tifosi e di San Siro.Inzaghi sà che non è cosa facile in questo periodo scaldare il cuore dei tifosi,ma è un obiettivo che Superpippo si è prefissato e farà di tutto per raggiungerlo:

610 Visite totali, nessuna visita odierna

FOTO: Super tifosi di Inzaghi a Milanello

MR_Filippo Inzaghi

Due grandi tifosi rossoneri e di Inzaghi, padre e figlio, entrambi bergamaschi, Paolo e Marco Dalla Chiesa, per consegnare al nostro allenatore una curatissima raccolta di articoli e titoli di giornale sull’intera estate 2014 vissuta da Filippo Inzaghi.

707 Visite totali, nessuna visita odierna

We Are Ac Milan – “Le cose come stanno”: catastrofismo a prescindere

10372333_640570246031039_5450807847459659898_n

Questo momento, forse, lo aspettavo da anni. Avevo già preannunciato qualcosa nel precedente post “una settimana di ordinaria follia” ma mai come ora quanto teorizzato tra le righe è quantomeno esplicito. Quella che è passata molto spesso come “lecita critica”, come il “non essere servi di nessuno” o il dire “le cose come stanno”: l’inizio di questo mercato li ha palesemente sbugiardati. Perché, diciamolo, i nostri amici tifosi (a convenienza) in questa prima fase di mercato sembrano essere abbastanza in crisi – si era partiti con Agazzi e per un po’ era già partito il classico mantra “Il mercato non si fa agli ultimi giorni di agosto” – mantra, peraltro, già smentito dalla storia (Ibrahimovic, Nesta per il Milan ma anche Snejider per l’Inter). Poi è arrivato Alex, il cui acquisto era già nell’aria – ed è arrivato con l’intenzione di sostituire Mexes, non Rami il quale va verso il riscatto così come è stato riscattato Poli e, ciliegina sulla torta – sembra vicino all’ingaggio a parametro zero pure Jeremy Menez. Insomma c’è la sensazione che per una volta si stia tornando a fare le cose per bene. E mi limito a parlare, per coerenza, di sensazione dato che il mercato lo valuterò nella sua interezza al 31/8.

781 Visite totali, nessuna visita odierna

We Are Ac Milan – Gli striscioni non fan mercato, oggi più che mai

BnNxJctIMAA1EUo

Ed eccoci qua, nuovamente, a parlare di calciomercato. Un mercato estivo da fare assolutamente per riportare il Milan tra le big italiane (al momento della stesura di questo pezzo non è ancora stata giocata l’ultima di A, ma poco cambia) – un mercato che, a mio parere, dovrà essere fatto in modo da puntellare e non rifondare poiché una buona base c’è ed i problemi in stagione sono stati di altro tipo. Non sono però qui oggi per parlare del mio mercato, del mio progetto di squadra quanto per sfatare l’ennesimo mito o leggenda metropolitana – quella andata in scena con il famoso striscione “Il tifoso non fa mercato, era palese a tutti ed ecco il risultato“.

629 Visite totali, nessuna visita odierna

Atalanta-Milan, coltello lanciato dagli spalti

SpazioMilan_Coltello

E’ un giornale bergamasco, l’Eco di Bergamo, a spegnere le furiose polemiche del post Atalanta-Milan.

304 Visite totali, nessuna visita odierna

We Are AC Milan – Tifosi cercasi

9d48f168c6838b6a0d2291991a5f94fe--688x458_MGbig

La Roma non è né il Livorno né il Catania. Partiamo anche noi così, perché evidentemente va di moda facendo il giro della blogosfera. Proprio perché la Roma non è né il Livorno né il Catania mai mi sarei aspettato di leggere quello che ho letto tra la notte di venerdì ed il pomeriggio di sabato. Articoli in cui sembra che i giallorossi ci abbiano schiacciato, abbiano vinto 9-10 a zero, ci abbiano fatto sembrare il Sassuolo – poi vado a vedere cosa è successo, vedo un gol enorme divorato da Balotelli, una grande giocata di Pjanic e un gol in fuorigioco di Gervinho. Non una enorme differenza tra le due squadre – una ancora in cantiere, l’altra perfettamente fatta, formata e finita.

661 Visite totali, nessuna visita odierna

I tifosi hanno bisogno di sognare

SPORTMEDISET.MEDIASET.IT_Manto San siro

Il calcio diventa esaltante quando permette al tifoso di sognare. E’ bello vedere uno stadio gremito di persone che inseguono un sogno comune.

271 Visite totali, nessuna visita odierna

Teen’s Digest: Milan prima squadra italiana per numero di sostenitori

CALCIOZZ.IT_san siro

La stagione è delle più complicate, ma il Milan trova un motivo per sorridere nell’amore dei fan: secondo Teen’s Digest infatti, i rossoneri sono la sesta squadra al mondo per numero di sostenitori.

403 Visite totali, nessuna visita odierna