Tutti pazzi per Lapadula: tra Napoli e Sassuolo si inserisce il Milan

Gianluca_Lapadula

Gianluca Lapadula è decisamente l’uomo del momento del calciomercato made in Italy. Il capocannoniere di Serie B (30 gol e 12 assist) è da tempo nel mirino di Napoli, Genoa e Sassuolo, che è forte dell’alleanza con la Juventus, ma nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Milan: in attesa di conoscere la decisione di Berlusconi sul futuro del club, infatti, Adriano Galliani ha fatto un sondaggio con il Pescara.

Da parte dei rossoneri dunque nulla più di una raccolta di informazioni, magari per preparare il terreno per quando gli assetti societari saranno ben definiti, anche se per allora potrebbe già essere troppo tardi: sul protagonista assoluto della promozione del Pescara è infatti in corso da tempo una vera e propria asta tra il Napoli e il Sassuolo, che restano decisamente in pole.

Il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis punta forte sull’attaccante classe 1990 e avrebbe già un accordo con il Pescara per l’acquisto del cartellino per 9 milioni più 2 di bonus e un’intesa di massima con gli agenti del giocatore per un contratto quadriennale. Prima del sì definitivo bisognerà però battere la concorrenza di Sassuolo e Juventus: secondo il Corriere dello Sport, nella giornata di ieri i due club si sono incontrati per parlare di Berardi (che ha deciso di restare in neroverde) e hanno trovato l’intesa per l’assalto al gioiello del Pescara, che finirebbe in Emilia con la benedizione dei bianconeri e andrebbe così a formare con Berardi una coppia in grado di fare molto bene in Europa League. In questo caso al Pescara finirebbero come contropartita Nicola Leali e Rolando Mandragora, e inoltre Caprari, che sarebbe anch’esso acquistato dalla Juventus, resterebbe in Abruzzo in prestito per una stagione.

Insomma, Napoli e Sassuolo sono molto più avanti del Milan, l’asta è già in corso, ma non è impossibile che tra i due litiganti il terzo goda. Le vie del calciomercato sono infinite.

FONTE SPORTMEDIASET.IT

978 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti