Le pagelle di Milan-Dinamo Zagabria 3-1: Tre punti da Champions

ACM_Milan_Dinamo_Giroud

Oggi il Milan vince contro un avversario ostico come la Dinamo Zagabria. I rossoneri salgono in testa al girone in attesa del Salisburgo che affronterà in quel di Londra il Chelsea.

Maignan 6: Una sicurezza. Sembra uno spettatore non pagante, poi alla fiammata della Dinamo lui risponde presente! Sul gol è incolpevole

Calabria 6: Un paio di buoni disimpegni

Kalulu 6: In occasione del gol subito sia lui che i compagni di reparto sono mal piazzati.

Tomori 6: Idem come Pierre.

Hernández 6.5: Oggi si gestisce. In attacco lo si vede con il contagocce ma quando sale fa sempre paura. Bellissimo l’assist gol per Pobega.

Bennacer 6.5: Una bella conclusione dalla distanza ma troppo centrale. Distribuisce ottimi palloni.

Krunic 6: Entra bene e mette ordine alla mediana

Tonali 6: Giostra a centrocampo mettendoci soprattutto la fisicità

Pobega 7: Entra e segna!

Saelemaekers 7: Trova il gol del 2 a 0 dopo aver finalizzato una bella azione di Leao

Messias 5.5: Entra e facendo il compitino. Non incanta.

Díaz 6.5: Recupera un bel pallone e poi verticalizza in maniera precisa per il compagno Leao. Si ripete qualche minuto più tardi ma il compagno Rafael non concretizza. Oggi è sul pezzo, cala nel secondo tempo.

Dest 6: È vivace nel ruolo di ala destra. Una conclusione di testa alta sopra la traversa. Il pubblico lo vorrebbe con più continuità in campo.

Leão 7.5: Si procura il calcio di rigore del vantaggio e serve – per il gol del due a zero – il compagno Saelemaekers.

Giroud 7: Si muove per la squadra ed ha il merito di trasformare l’importante rigore dell’uno a zero.

De Ketelaere 5.5: Entra al posto di Giroud, da lui ci si aspetta la giocata che non è arrivata. Bisogna aver pazienza e supportarlo sempre. Le doti ci sono!

Allenatore Stefano Pioli 6.5: Tre punti fondamentali in vista del passaggio del girone. Pioli c’è!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

6,235 Visite totali, 3 visite odierne

Commenti

commenti