Le pagelle di Milan-Inter C.I. 0-0: Pareggio stretto!

ACM_Milan_Inter_Florenzi

Un Milan rigenerato nella testa affronta l’Inter senza paure. La squadra di Stefano Pioli domina per la maggior parte del tempo senza concedere occasioni ai nerazzurri. Pareggio molto stretto. Il contatto in area di rigore su Giroud farà discutere i moviolisti d’Italia.

Maignan 6: Poco sollecitato

Florenzi 6.5: Concreto in fase difensiva. Sicurezza!

Calabria s.v.: Entra nel finale senza incidere

Tomori 6.5: È una certezza. Prima al fianco di Romagnoli, poi a quello di Kalulu. Lui non sbaglia e si fa sentire

Romagnoli 6: Gioca i primi 25 minuti, poi abbandona per infortunio

Kalulu 6: Un bell’anticipo su Sanchez. Grande sicurezza per il giovane difensore francese

Hernández 6: Va vicino al gol del vantaggio con un bel diagonale dopo una decina di minuti dal fischio di inizio.

Kessie 5.5: Ha corso senza incidere

Bennacer 6.5: Lottatore.

Saelemaekers 6: Al decimo minuto sfiora il gol del vantaggio, ma sul suo tiro trova un super Handanovic

Messias 5.5: Passeggia per il campo senza mai essere determinante. Un paio di buone chiusure.

Krunić 6: Gioca a tutto campo. Utile tatticamente, sbaglia un gol clamoroso nel secondo tempo. Peccato!

Diaz 6.5: Entra molto bene. Veloce e preciso nell’assist per i compagni

Leão 7 Oggi è in partita. Punta l’uomo, si guadagna falli e soprattutto cerca la porta.

Rebic 5: Entra e non incide

Giroud 5.5: Su di lui, ad inizio del secondo tempo, un episodio molto dubbio in area di rigore nerazzurra. Per il resto è abbastanza sterile.

Allenatore Stefano Pioli 6.5: Rigenera una squadra che sembrava allo sbando. Motivazioni ritrovate?

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

6,380 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti