Le pagelle di Milan-Lazio C.I. 4-0: Derby in vista!

ACM_Milan_Lazio_Giroud_Theo

Il Milan di Stefano Pioli passeggia sulla Lazio del “maestro” Maurizio Sarri. I biancocelesti sono apparsi davvero poca cosa nei confronti dei rossoneri.

Maignan 6: Spettatore

Calabria 6: Gioca in maniera sufficiente. Mai sollecitato

Tomori 7: Rientra dopo l’operazione al menisco.

Kalulu 7: Sicuro e soprattutto veloce.

Romagnoli 7: Una verticalizzazione da centrocampista raffinato che manda in rete il compagno Leao.

Hernández 7: Poco sollecitato, ma quando arriva sul fondo serve Giroud in maniera perfetta.

Tonali 7: Gioca solamente il primo tempo, ma lo fa da leone vero.

Bennacer 6: Grinta a centrocampo. Piccolo motorino. Scooter!

Kessie 7: Sicuramente in miglioramento rispetto al derby, ma non eccelle. Trova il gol del 4 a 0.

Messias 5.5: Anonimo

Saelemaekers 6: Entra senza incidere. Un paio di buoni recuperi

Díaz 7: Dalle sue ripartenze nascono i gol. Sembra essere tornato il giocatore di inizio anno

Leão 8: Realizza un bel gol dopo una bellissima verticalizzazione di Romagnoli. Sempre nel primo tempo si ripete con una bella serpentina che manda in rete Giroud

Maldini s.v.: Entra a partita ormai decisa. Non incide

Giroud 7.5: Segna il più facile dei gol su splendido assist di Leao. Raddoppia sempre nel primo tempo su assist di Theo Hernandez. È il suo momento ed è giusto che se lo goda.

Rebic 5.5: Condizione ancora lontana.

Allenatore Stefano Pioli 7: Il derby lo ha galvanizzato. Ci si aspettava il debutto di Lazetic che purtroppo non è arrivato. Vince lo scontro a distanza con Sarri.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

 

5,583 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti