Le pagelle di Milan-Atalanta 0-3: Grosso passo indietro!

ACM_Milan_Atalanta_Ibrahimovic

Nei primi minuti è solo Milan, poi l’Atalanta di Gasperini cresce e macina gioco fino a trovare il gol del vantaggio. Nel primo tempo i rossoneri faticano a trovare la giusta reazione e non si rendono praticamente mai pericolosi.

Donnarumma 6: Non perfetto in occasione del gol subito

Calabria 5.5: Non benissimo, l’esterno rossonero ci aveva abituato a prestazioni sontuose, oggi purtroppo non all’altezza dei suoi standard

Kalulu 6: Schierato a sorpresa sul centro sinistra, il ragazzo lo fa con naturalezza e gran senso della posizione. D’applausi il recupero su Ilicic. Si perde Romero in occasione del gol. Esce per infortunio

Musacchio 6: Entra al posto dell’infortunato Kalulu e lo fa bene e con esperienza.

Kjær 5.5: Oggi soffre parecchio l’uno contro uno.

Hernández 4.5: Nelle ultime partite in completa involuzione. Male in fase difensiva e poco presente in quella offensiva

Tonali 6: Più in fase di interdizione che in quella di costruzione. Gioca una partita sufficiente, ma da lui ci si aspetta il salto di qualità che tarda ad arrivare.

Kessie 5: Causa il calcio di rigore con una gomitata su Ilicic

Castillejo 5: Male! Non vince gli uno contro uno e si fa sempre saltare

Mandžukić 6: Si presenta benissimo, dopo una manciata di secondi colpisce il pallone e va vicinissimo al gol. Sulla sua conclusione un grande Gollini

Meïte 4: Schierato a sorpresa nel ruolo di trequartista, non la prende mai

Brahim Diaz 6: Entra bene e si procura falli e crea superiorità numerica

Leão 5.5: Parte subito bene e si mette al servizio di Zlatan Ibrahimovic, poi sparisce…

Rebic 5: E’ entrato?!

Ibrahimović 5: Nei primi due minuti si rende subito pericoloso poi cerca di lottare senza essere mai pericoloso

Allenatore Stefano Pioli 5: Sbaglia completamente la formazione del primo tempo. Nel secondo cerca di rimediare con i cambi

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

 

11,929 Visite totali, 2 visite odierne

Commenti

commenti