Le pagelle di Torino-Milan 0-7: Goleata da Champions!

ACM_Torino_Milan_Diaz

Altri tre punti d’oro in chiave Champions League per il Milan di Stefano Pioli. I rossoneri, galvanizzati dopo la vittoria contro la Juve, tornano a Torino a dettare legge con uno storico 7 a 0 in trasferta.

Donnarumma 7: Salva la porta dopo l’errore di Çalhanoğlu in disimpegno.

Calabria 6.5: Partita di intelligenza e utilità tattica. Andrebbe anche in gol ma giustamente viene annullato per fuorigioco

Kjær 7: Muro rossonero che regala esperienza all’intero reparto

Tomori 7: Forte, veloce e concentrato.

Hernández 8: Al minuto diciannove porta in vantaggio il Milan con un bel diagonale, oggi è tornato devastante in attacco e buono anche in fase difensiva. Il secondo gol è un tocco da grande giocatore.

Dalot 6: Entra e festeggia con i compagni

Bennacer 5: Generalmente non forza mai la giocata, oggi ci prova e sbaglia regolarmente. Ammonizione evitabile

Meite 6: Entra all’inizio del secondo tempo, non si mette in mostra, compitino!

Kessie 7.5: Si ripresenta dal dischetto e lo fa nel migliore dei modi. Recupera, imposta ed ha anche il tempo per mandare in porta Diaz.

Castillejo 6.5: Si procura il calcio di rigore, poi per il resto mette la sua solita grinta. Non salta mai l’uomo nell’uno contro uno

Díaz 7.5: Tocca due palloni nell’arco di tre minuti e libera due volte Theo Hernandez al tiro. Dalla seconda conclusione nasce il gol del vantaggio rossonero da parte del terzino sinistro. Il gol è il giusto premio ad un’eccellente prestazione

Krunic 6.5: Entra bene ed ha il merito di servire Rebic per il gol del 5 a 0

Çalhanoğlu 5.5: Male! Sempre in ritardo e gioca alcuni palloni con estrema leggerezza

Leao 6.5: Entra e dopo pochi minuti mette Rebic davanti al portiere che non sbaglia

Rebić 8.5: Schierato nel ruolo di “falso 9”, svaria sul fronte d’attacco e in un paio di occasioni manda in porta i suoi compagni di squadra. I gol sono il giusto premio ad un’ottima prestazione

Mandžukić s.v.: Entra sul 7 a 0 e non incide

Allenatore Stefano Pioli 8: La sua squadra è tornata a viaggiare, il calo fisico di metà stagione ha eccessivamente penalizzato i ragazzi di Stefano Pioli.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

 

24,476 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti