Sperando di essere smentito

Roberto Crema

Tra pochi giorni si disputerà il solito derby MILAN-INTER e a mio avviso la stracittadina non passerà certo alla storia per una partita indimenticabile.

Il mio scettismo è dato dalla qualità dei giocatori che scenderanno in campo con schieramenti da media classifica anzichè a due blasonate, con tutto rispetto per le provinciali.

La masnada di stranieri pressochè inguardabili da poche garanzie di spettacolarità, e i pochi italiani presenti sono tutti pedatori più che calciatori, per i non addetti ai lavori vorrei precisare: dicensi pedatori coloro che prendono a pedate il pallone senza sapere l’esito dell’azione; calciatore invece è colui che fa del gioco del calcio un’ arte vedi i mitici MALDINI,BARESI,DONADONI,GULLIT e VAN BASTEN, tanto per citarne alcuni.

Sperando di essere smentito, ne riparleremo tra sette giorni

RIPRODUZIONE RISERVATA

825 Visite totali, 2 visite odierne

Commenti

commenti