Le pagelle di Milan-Sassuolo 1-2: Super League? No, solamente Serie A!

ACM_Milan_Sassuolo_Tomori

Quella di oggi poteva essere la prima partita della nuova era calcistica, invece è stato solamente un bluff durato 48 ore. Milan-Sassuolo di questo mercoledì 21 aprile 2021, conta ancora in chiave Champions League!

Donnarumma 5.5: Decisivo nel primo tempo su Boga, sui gol subiti non è super

Calabria 6: Al rientro dopo l’operazione al ginocchio. Positivo e propositivo.

Kalulu s.v.: Entra nei minuti finali, non incide

Kjær 6: Il muro danese risponde sempre presente!

Tomori 6: Assieme a Simon Kjær forma una coppia di sicura affidabilità

Dalot 5: Oggi bene finché non commette il solito errore che costa carissimo!

Meïte 6: Sufficiente, da segnalare una bella chiusura nel secondo tempo. Non osa mai!

Diaz 6: Entra e regala fantasia, peccato subentra a partita ormai decisa!

Kessie 6: Solita partita da faro di centrocampo. Tanta corsa alternata a buona qualità tecnica

Saelemaekers 6: Corre, svaria e si propone su tutto il rettangolo di gioco. Dinamismo incredibile. Quando affinerà anche la parte tecnica e sarà più freddo sotto porta, potrà diventare un giocatore importante.

Castillejo s.v.: Entra nel finale e non incide

Çalhanoğlu 7: Sembrava svogliato e soprattutto senza ispirazione e poi pesca un gol da almanacco del calcio. Quando viene sostituito i rossoneri sprofondano

Krunic 4: Sentenza! Entra ed il Milan prende gol!

Rebić 5: Assente ingiustificato

Mandžukić 4: E’ entrato?!

Leão 5.5: Poco intelligente a livello tattico, ma quando parte in velocità è decisamente pericoloso. Da lui ci si aspetta un salto di qualità

Allenatore Stefano Pioli 4: I cambi probabilmente sono tardivi ed anche sbagliati! Anziché migliorare distrugge tutto quello che ha costruito

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

 

13,475 Visite totali, 162 visite odierne

Commenti

commenti