Ex Milan, Armero sorpreso con due prostitute da moglie e suocero e picchiato a bastonate

acm_armero

Brutta vicenda, quella che ha coinvolto l’ex giocatore di Napoli e Milan Pablo Armero: secondo quanto riporta il Diario de Sao Paulo, il giocatore, attualmente in Brasile dove gioca con la maglia del Flamengo, è stato scoperto dalla moglie con due prostitute nella propria abitazione, mentre rientrava in compagnia dei due figli e del padre.

PICCHIATO CON UN BASTONE – A quel punto è scoppiata una violenta lite, con  il calciatore che è stato assalito a bastonate da moglie e suocero, con i vicini costretti a chiamare la polizia. La famiglia non ha sporto denuncia, ma ora il terzino rischia il licenziamento per comportamento inopportuno, considerando che in teoria è anche seriamente infortunato.

FONTE CALCIOMERCATO.COM

FOTO ACMILAN.COM

425 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti