Le pagelle di Milan-Fiorentina 2-1: a tutto Vranckx!!

ACM_Milan_Fiorentina_Dest

Milan – Fiorentina per nulla scontata. Dopo due minuti i rossoneri si trovano in vantaggio, ma il calo improvviso da parte della squadra di Stefano Pioli complica – non poco – la situazione. È piaciuta l’ingresso di Vranckx.

Tătăruşanu 6: Graziato da due pali colpiti dall’attacco viola. Sul gol subito è lento ed impreciso, però la deviazione di Thiaw è stata decisiva.

Kalulu 6: Un paio di buone chiusure e due cross degni di nota. Qualche errore di troppo in fase di costruzione.

Thiaw 5.5: Sfortunato in occasione del gol subito. La sua deviazione è decisiva e mette fuori tempo il suo portiere.

Dest 6.5: All’inizio sembra nascondersi, poi con il passare dei minuti esce e si fa notare. Alcune giocate sono belle ed efficaci.

Tomori 6.5: Un paio di errori in chiusura, per il resto è sicuro negli interventi. Il salvataggio sulla linea vale come un gol.

Hernández 6: Parte con il turbo, poi si allinea al resto della squadra. Bene in fase difensiva.

Bennacer 5.5: Ormai lui ci ha abituato a prestazioni di alto livello, oggi è poco presente e molto impreciso.  

Tonali 6: Lui lotta come un leone. Si propone, imposta e cerca anche la conclusione. Solo!

Rebic s.v.: Entra nel finale con grinta, ma non incide

Díaz 5.5: Oggi maluccio. Assente e si accende poco. Sfiora il gol in un paio di circostanze.  

Origi 5.5: Entra male. Poco efficace e tanto impreciso

Krunić 5: La domanda sorge spontanea…perché?

Vranckx 7: Giocate semplici ed efficaci. Il gol è casuale ma è il suo primo in rossonero.

Leão 6: Dopo due minuti trova il gol del vantaggio dopo essere stato lanciato dal compagno Olivier Giroud. Il resto della partita è intermittenza. Alterna buone giocate ad errori elementari. Veneziano!

Giroud 6.5: Subito decisivo con un bell’assist per il compagno Rafael Leao. Sparisce per grande parte della partita, poi ad inizio di secondo tempo sfiora il gol con uno splendido colpo di tacco su cross di Kalulu. Bella la rovesciata. Peccato per il risultato finale.

Allenatore Stefano Pioli 6: La sua squadra parte fortissimo, poi cala fortemente. Bravo con i cambi e Vrancks è piaciuto tantissimo!

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

9,404 Visite totali, 60 visite odierne

Commenti

commenti