Le pagelle di Milan-Manchester United 0-1: Fuori con onore, ma pur sempre fuori!

ACM_Milan_United_Ibrahimovic

Milan rimaneggiato e privo di attaccanti è chiamato ad una dura prova del nove. La risposta è anche positiva, ma il risultato è devastante.

Donnarumma 5.5: Dopo una manciata di secondi dall’inizio della partita commette un’ingenuità in disimpegno che regala un corner agli avversari. Non perfetto in occasione del gol subito

Kalulu 6.5: Quattordici partite da professionista, ma gioca con una sicurezza che fa ben sperare per il futuro

Dalot 5.5: Una buona azione, poi per il resto il solito giocatore molle senza personalità

Kjær 6: Disputa una buona partita fatta di intelligenza tattica ed esperienza

Tomori 6: Usa molto il fisico e la velocità. Dove non ci arriva con la tattica ci arriva con la forza

Hernández 5: Parte male. Perde palloni velenosi sulla trequarti rossonera. Purtroppo quando viene attaccato diventa un giocatore mediocre.

Meïte 4.5: Molle in occasione del gol subito. La sua indecisione costa il gol e la qualificazione!

Kessie 5.5: Non perfetto in occasione del gol, sbaglia una giocata in fase offensiva. È stanco!

Saelemaekers 6.5: E’ uno degli uomini più pericolosi del Milan.

Çalhanoğlu 4.5: Male! Mai in partita, mai pericoloso e giocate molto approssimative

Krunić 5: Giocatore scolastico, non commette errori ma non viene neanche mai nominato

Diaz 6: Entra bene, ha qualità, ma dovrebbe pensare anche alla conclusione

Castillejo 5.5: Tanto impegno, ma non incide mai! Giustamente sostituito

Ibrahimovic 5.5: Al rientro, si fa notare per un buon colpo di testa, poi per il resto aspetta rifornimenti che non arrivano

Allenatore Stefano Pioli 6: La squadra è decimata dagli infortuni, lui cerca di mettere in campo la miglior formazione possibile, la fortuna non è dalla sua parte di certo questa sera.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

 

12,155 Visite totali, 110 visite odierne

Commenti

commenti