Le pagelle di Milan-Parma 2-2: Pali e traverse fermano la corsa del Milan

ACM_Milan_Parma_Theo_Hernandez

La serata del Milan parte male, infatti dopo pochi secondi, al primo contrasto di gioco, Matteo Gabbia esce per infortunio. Dopo l’infortunio i rossoneri vanno in svantaggio dopo un errore di Calabria.

Donnarumma 6: Incolpevole in occasione della prima rete subita. Sul secondo gol ci arriva, ma il palo non gli è di aiuto. Per il resto è vigile e sicuro come sempre

Calabria 5.5: Sbaglia in occasione del gol del Parma.

Gabbia s.v.: Esce dopo pochi istanti di gioco per infortunio. Sfortunato

Kalulu 6.5: Entra con grande personalità e senso della posizione. Non sbaglia un intervento.

Romagnoli 5: Sbaglia in occasione del gol subito.

Theo Hernandez 7.5: Spinge molto e con continuità, dalla sua fascia i pericoli sono assenti. Bello il colpo di testa che vale il gol del 1 a 2 e stupendo il gol del pareggio rossonero

Bennacer 6: Partita di gestione e a tratti sfortunata nelle scelte.

Tonali 6: Entra nel momento peggiore della gara, lo fa con personalità e grinta

Kessie 6: Corre e spesso lo fa a vuoto. Ci mette grinta ed anche un filo di qualità. Non basta

Castillejo 6: Non si vede per 24 minuti, poi dal nulla si trova davanti al portiere e gonfia la rete. Purtroppo il VAR lo annulla.

Leao 5: Dovrebbe dare la scossa, ma non fa nulla per accendere nemmeno un lumino.

Calhanoglu 6.5: Colpisce due pali, uno su conclusione da fuori area e l’altro su calcio piazzato.

Diaz 5.5: Colpisce un clamoroso incrocio dei pali con un tiro dalla media distanza a giro, poi per il resto è solo fumoso

Hauge 5: Oggi non si vede molto. Perde tanti duelli

Rebic 5: La vede poco, gioca fuori posizione e fa quel che può.

Allenatore Stefano Pioli 6: Prima o poi doveva succedere…serata sicuramente sfortunata, ma non è ancora successo

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILA

11,513 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti