Milan-Atletico Madrid: prima assoluta ma con tanti ex

Champions League

Milan-Atletico Madrid, la prima volta che le due formazioni si affrontano in Coppa dei Campioni/Champions League.

Vi è un solo confronto ufficiale tra Milan e Atletico Madrid, che risale a mercoledì 20 Giugno 1951 quando, a San Siro, si affrontarono nella semifinale della Coppa Latina (manifestazione che metteva di fronte le squadre campioni d’Italia, Spagna, Francia e Portogallo). In quell’occasione i rossoneri vinsero 4-1 grazie alla tripletta di Renosto e al gol di Nordahl, per gli ospiti il gol della bandiera venne siglato da Carlsson.

Partita difficile per i rossoneri, ma ricca di fascino per Christian Abbiati, il cui sogno era proprio quello di incontrare i Colchoneros (tradotto: materassai), squadra dove aveva militato in prestito nella stagione 2007-2008.

Il Milan ad oggi ha disputato 247 partite in Champions con un bilancio di 125 vittorie, 64 pareggi e 58 sconfitte mentre l’Atletico – attualmente guidato in panchina da Diego Simeone – conta 71 partite con 36 vittorie, 18 pareggi e 17 sconfitte.

Molti infine i giocatori che hanno vestito entrambe le maglie: detto di Abbiati, ci sono stati anche Demetrio Albertini, Cosmin Contra, Fabricio Coloccini, Javi Moreno, José Mari, Josè Antonio Chamot, Christian Vieri e Paulo Futre ai quali si aggiunge l’allenatore Arrigo Sacchi.

RIPRODUZIONE RISERVATA.

Foto: calcioline.com

419 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti