Tag Archives: Rossonerosemper

Incoerenza e cerchiobottismo

LAPR1116

Via tutti, dal presidente al magazziniere“. Quante volte avete letto questa stupidissima frase dopo le partite? Stupida, perché non parla alla testa ma alla pancia. Perché non usa la ragione ma la rabbia. Perché si usa per cercare consenso e notorietà intorno a se. Perché viene usata? Semplice. Perché accontenta tutti comunque la si guardi: quelli che non vogliono il presidente, quelli che non vogliono l’amministratore delegato, quelli che non vogliono l’allenatore e quelli che reputano scarsi i giocatori. C’è solo un piccolo problema: se la colpa è di tutti, non è di nessuno. Sia nel calcio che in politica parlare alla pancia è facile e generalizzare non fa altro che salvare i veri responsabili a discapito di chi non ha colpe o ne ha marginali. Inutile, ad esempio, continuare a puntare il dito sulla rosa quando si era tutti d’accordo che in estate si era rafforzata e arrivava da 35 punti in 19 partite. Lo stesso – sacrosanto – accanimento su Inzaghi anche quando stava a 2 punti dal terzo posto è la prova che nonostante i pregiudizi ad agosto sull’allenatore questa rosa poteva fare molto di più.

712 Visite totali, nessuna visita odierna

We Are AC Milan – Deluso dal capitano

MILANO.OGGINOTIZIE.IT_maldini

Deluso e tradito. Sono queste le sensazioni che ho avuto in settimana dopo aver letto l’intervista di Paolo Maldini sulla Gazzetta dello Sport – un giornale con cui, lo ricordiamo, l’AC Milan ha una querela in ballo per la questione sulla presunta rissa di Balotelli in discoteca. Discutibili i contenuti – sicuramente sbagliata la tempistica e le motivazioni: Paolo Maldini, lo ricordiamo, è in cerca di un posto di lavoro in società – non un posto qualunque, ma un posto da dirigente a pieni poteri su non si sa quali competenze e quali basi, un posto che giustamente gli è stato negato e che non può essergli dato solamente in base al nome che porta su una presunta teoria per cui un grande giocatore è anche un grande dirigente.

1,276 Visite totali, nessuna visita odierna

We Are Ac Milan – C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole

z_Seedorf

L’incontro con il Torino non ci ha regalato i tre punti: eppure non mi sembra giusto viverla come un dramma.

689 Visite totali, nessuna visita odierna

We are AC Milan – Orgoglio e pregiudizio

ACMILANMANIA.IT_balotelli milan cagliari

E così eccoci qui. Finalmente gli agognati tre punti per la seconda vittoria consecutiva in campionato mai capitati durante la gestione Allegri quest’anno. Gestione Allegri che lascia i suoi strascichi come abbiamo visto contro l’Udinese in coppa Italia ma lo 0-1 parziale contro il Cagliari (fino a 5 minuti dalla fine) era ben diverso da quelli a cui eravamo abituati in precedenza. I sardi sono passati in vantaggio nell’unico tiro in porta della gara che è stato comunque conseguenza di un errore individuale di Amelia e lo hanno fatto dopo tre occasioni da gol nette per il Milan sui piedi di Robinho, Balotelli ed Honda – lo stesso giapponese ha avuto un’altra occasione poco dopo nel primo tempo mentre sempre Balotelli nel secondo ha sparato alto sottoporta – si può definire la rimonta in qualsiasi modo tranne che fortunosa o casuale: chiunque avesse minime conoscenze di calcio poteva intuire che i rossoneri non sarebbero usciti sconfitti dal Sant’Elia.

800 Visite totali, nessuna visita odierna