Le pagelle di Milan-Samp 1-0: Bastano Maignan e Leão per sognare

ACM_Milan_Samp_Leao_Maignan

Tante occasioni e pochi gol. Milan – Sampdoria è più che una semplice partita, è l’occasione di alimentare un sogno rossonero.

Maignan 7: Assist perfetto per Rafael Leao. Questo portiere arrivato dalla Francia continua a stupire.

Calabria 6: Sale poco, ma sbaglia anche meno.

Tomori 6: Al rientro dal primo minuto dopo l’operazione al menisco. Gioca con intelligenza. Poco impegnato

Romagnoli 6: Sfiora di testa il gol del raddoppio su azione da calcio d’angolo. Per il resto poco sollecita e sempre attento

Florenzi 6.5: Schierato a sinistra si concentra più sulla fase difensiva. Prova da ritenere sufficiente

Kalulu s.v.: Entra nel finale e non incide

Tonali 7: Regge il centrocampo. Corre, rompe il gioco e disimpegna. Leader

Bennacer 5.5: Tanto impreciso. Si limita al compitino senza mai alzare il livello.

Messias 5.5: Va vicino nel primo tempo al gol del raddoppio con una bella conclusione da fuori area di rigore. Fine.

Saelemaekers 5.5: Vuole sempre fare il fenomeno tentando un dribbling di troppo.

Díaz 5: Oggi non ci siamo. Soffre la marcatura stretta e non trova mai il guizzo vincente.

Krunic 6: Entra bene. Giocate semplici ma efficaci

Kessie 6.5: Entra e viene sommerso dai fischi. Uno striscione in curva ne riprende il suo comportamento. Ormai Franck è sempre più ai margini del progetto Milan

Leão 7: Lanciato in maniera perfetta dal compagno Mike Maignan, il forte attaccante portoghese trova il gol del vantaggio. Per il resto è una delizia, le sue accelerazioni sono sempre d’applausi

Rebic 4: Le sbaglia tutte!

Giroud 5.5: Vicinissimo al gol da prima pagina. Purtroppo la sua rovesciata viene respinta da Falcone. Per il resto poco supportato

Allenatore Stefano Pioli 6.5: Squadra disposta bene in campo. Sbaglia tanti gol ma dimostra di essere sul pezzo.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

6,444 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti