Le pagelle di Milan-Spal C.I. 3-0: 4-4-2 da certezze

ACM_ParmaMilan_Theo Hernandez

Il Milan vince dominando contro una modesta Spal. Da sottolineare come il 442 ha dato solidità e certezza a tutta la squadra allenata da Mister Pioli.

A. Donnarumma 6.5: Mai impegnato, poi nel secondo tempo si esalta con un super intervento

Conti 5: Non si sovrappone mai e di conseguenza non va mai nemmeno al cross

Kjaer 6.5: Buona la prima. Nessun errore e tanti anticipi

Gabbia s.v.: Entra e non incide

Romagnoli 6.5: Guida la difesa senza difficoltà

Theo Hernandez 7: Un gol che vale il prezzo del biglietto! Altro livello!

Krunic 5: Impreciso e disordinato

Bennacer 6: Leoncino di centrocampo

Bonaventura 5: Rallenta il gioco e non verticalizza mai! Invisibile

Paquetà 5: Non amato, isolato e depresso. Mette un bel pallone per Suso che spreca.

Castillejo 7: Sbaglia un gol incredibile e poi ne realizza uno di pregevole fattura. Presente!

Suso 5: Entra tra i fischi e non fa niente per cancellarli

Piatek 7: Torna al gol su azione dopo tantissimi giorni. Bentornato!

Rebic 6.5: Difende bene il pallone e cerca spesso la prima punta. Promosso

Allenatore Stefano Pioli 6.5: Rispolvera Rebic e vince facilmente contro una modesta Spal e riesce anche a tener a riposo Zlatan Ibrahimovic

RIPRUDUZIONE RISERVATA

FOTO ACMILAN.COM

4,257 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti