Le pagelle di Milan-Torino 2-1: Vittoria in rimonta

z_bonaventura-2

Oggi il Milan compie un’altra piccola impresa e passa ai quarti di Coppa Italia dove troverà la grande favorita Juventus

Donnarumma 6: Incolpevole sul gol subito, poi non è chiamato a grandi interventi.

Abate 5,5: Non si è mai visto ed ha sofferto e non poco, la presenza degli esterni granata, quando riesce a salire crea qualche grattacapo alla retroguardia granata

Calabria 6: Entra e mette grinta, non sarà Cafù ma almeno ci prova!

Paletta 6: Non è impeccabile sul gol subito, ma di certo l’errore non nasce da lui, per il resto è il solito professore di questa difesa

Gomez 6: Il pubblico non lo ama ancora, ma lui ci mette un sacco di impegno e grinta. Non ha piedi fatati e non è nemmeno elegante, ma rimane comunque un “bel mastino”

De Sciglio 5: Soffre parecchio come Abate la presenza degli esterni granata, se il Toro trova la via della rete è grazie ad una sua indecisione, è sempre in affanno e non attacca mai la profondità, ormai è un caso clinico!

Kucka 6: Al merito di crederci e viene premiato dal gol del pareggio. Non sarà un fenomeno, ma si fa sentire in mezzo al campo.

Pasalic 6: Esegue sempre il compitino, non sbaglia ma non stupisce

Sosa 5: Lui ci prova anche a cercare la verticalizzazione, ma obiettivamente è sempre impreciso. Montella cerca un regista, ma sicuramente non porta il nome di Sosa

Locatelli 6: Entra nel finale e riesce a in una giocata che scalda San Siro

Bertolacci 6: Nell’opinione pubblica ci sarà per sempre il fardello del costo del suo cartellino, ma oggi è l’unico che ha cercato con continuità la verticalizzazione e non è colpa sua se Lapadula è sempre partito in ritardo.

Suso 6: Oggi si vedeva che era appesantito, le giocate oggi non gli venivano mai, forse ha bisogno di riposo. In ogni caso da una sua giocata arriva il gol del pareggio di Kucka

Lapadula 5: Oggi non ne azzecca una, sembrava in versione Mai dire gol. Nel finale salta anche Hart ma riesce nell’impresa di colpire il difensore che passava di li per caso

Bonaventura 6,5: Sbaglia il più facile dei contropiedi e da lui è da ritenersi inaccettabile, dopo il suo errore il Torino trova il gol con Belotti del vantaggio, sembrava semplicemente il peggiore in campo, ma poi trova la zampata vincente!

Allenatore Vincenzo Montella 6: Oggi tenta di fare turnover e non gli riesce molto bene. Purtroppo oggi i rinforzi della panchina non si sono dimostrati all’altezza

Torino

Hart 5,5, De Silvestri 6, Rossettini 6, Moretti 6,5, Barreca 5, Benassi 6, Valdifiori 5 (Obi 6), Baselli 6 (Maxi Lopez 5) Iturbe 6 (Boye 5), Belotti 7, Ljajic 6,5. Allenatore Mihajlovic 6.

RIPRODUZIONE RISERVATA

FOTO ZIMBIO.COM

3,833 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti