Milan Juventus 1-1 dopo 45′

ACM_Alex

Si chiude in parità il primo tempo dell’attesissima sfida tra Milan e Juventus; alla rete di Alex ha risposto Mandzukic.

Non è ancora chiaro se sia il caso di essere soddisfatti per una tutto sommato buona prestazione dei rossoneri, la cui unica sbavatura è costata la rete del pari, o arrabbiarsi per vedere un’attenzione ed un’applicazione di tutta la squadra (quasi) che contro le piccole sono totalmente mancate. Già, perché il Milan ci ha messo impegno ed intensità, pressando alto e cercando l’anticipo su Marchisio e Pogba, giocando persino ad uomo sulle due punte bianconere. La Juve è uscita alla distanza, complice un calo fisico della mediana del Milan, composta, non dimentichiamolo, da due giocatori rientranti dopo infortunio, Montolivo e Kucka.

Parliamo dalle note positive: Balotelli. Stasera Mario gioca non per sé stesso, è attento, mai polemico le volte che le prende e che Orsato non sanziona; si produce in giocate intelligenti che hanno la sola sfortuna di non essere capite dai compagni. Una sua punizione è stata parata con un mezzo miracolo da Buffon. Nota stonata invece Bacca. Mai pericoloso, ha sbagliato tutto o quasi; anche il controllo palla sui passaggi è carente, col risultato che le giocate per lui sono state tutte palle perse.

Resta da vedere quale sarà la tenuta nella ripresa. La Juventus è prima in classifica per vari motivi: fisicamente è quasi incontenibile e mentalmente è forte come poche altre; il Milan reduce dalla settimana di ritiro invece può rischiare che i suoi limiti caratteriali riaffiorino alla prima difficoltà.

 

424 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti