Le pagelle di Sassuolo-Milan: ormai la vera ”fatal” si chiama Sassuolo!

Milan - Udinese

La sconfitta per 2 a 0 non ha di certo reso più buone le pagelle di Milanorossonera.it. Preoccupano le condizioni atletiche di Bacca, Menez e Balotelli. Il Milan, oggi, sembra aver fatto un passo indietro e forse decisivo per la rincorsa Champions.

Donnarumma 6: Incolpevole sui due gol subiti. Il tiro di Duncan è veramente imprendibile. Salva almeno in due occasioni il Milan e proprio contro la “bestia nera” Berardi.

De Sciglio 5: Oggi festeggia le 100 presenze con la maglia rossonera, per l’occasione ne è anche il capitano, non fa nulla per onorare la fascia e le 100 presenze. 

Alex 5: Il gigante brasiliano non ha la solita sicurezza. Commette alcuni falli con ingenuità, il reparto non è apparso solido. 

Zapata 5: Esce al minuto 24 del secondo tempo, la sua prova è incolore. Impreciso in fase di costruzione e non molto sicuro in fase difensiva. 

Romagnoli 5: Entra e dopo pochi minuti il Sassuolo trova il gol del 2 a 0. A rigor di cronaca non è colpevole ma anche lui non riesce a dare la solidità al reparto che ci si aspettava. 

Antonelli 5,5: L’esterno rossonero è pericolosissimo su una spizzata di testa, poi nulla più. Non si sovrappone e non è mai pericoloso. 

Honda 6: Il biondo giapponese è uno dei più positivi. Sulla coscienza ha due gol sbagliati ad inizio partita. Lui come un ottimo soldatino continua a macinare gioco senza deprimersi. Utile!

Boateng s.v.: Entra nel finale e non incide

Kucka 6: Il biondo numero 27 rossonero si impegna come sempre, corre e recupera palloni, purtroppo i piedi non sono fatati. 

Bertolacci 5: Impreciso negli ultimi metri, un giocatore come lui dovrebbe tirare fuori gli attributi e dimostrare di valere l’investimento affrontato in estate dalla dirigenza rossonera. 

Bonaventura 5,5: Ammonito dopo 30 secondi che costa di fatto una punizione dal limite per il Sassuolo. Jack non è mai convincente, si impegna ma la sua manovra è lenta.

Bacca 4: Mai entrato in partita, mai pericoloso, mai nel vivo della partita. Da troppi minuti la sua presenza latita. 

Balotelli 5,5: Balotelli oggi è sembrato un giocatore diverso. Ha corso e rincorso per tutto il tempo in cui è stato impiegato. Comunque la sua prestazione rimane insufficiente da SuperMario ci si deve aspettare di più, giustamente sostituito 

Menez 5: Entra con sufficienza, passeggia in mezzo al campo come se fosse stato invitato ad una partita fra scapoli ed ammogliati. Non cerca mai la giocata, se la condizione atletica di Menez è questa, forse è meglio che si accomodi in panchina.

Allenatore: Sinisa Mihajlovic 5: Espulso per proteste in occasione del secondo gol subito. Bertolacci viene colpito da un calcio e l’arbitro lascia correre. Lui oggi non pare essere il solito. La sua squadra sembra essere in bambola. Il Sassuolo ormai è diventato il nuovo Verona nell’immaginario dei rossoneri. 

RIPRODUZIONE RISERVATA

1,236 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti