Donnarumma blindato: il punto

ACM_Donnarumma

Promozione, esordio, maglia da titolare e…rinnovo. La strada di Donnarumma è segnata, dopo essersi preso il Milan il numero uno classe 1999 è pronto a firmare un nuovo contratto.

La notizia è rilanciata questa mattina da La Gazzetta dello Sport che fa il punto sulla trattativa: lo scorso febbraio Gigio ha sottoscritto il primo contratto da professionista: un triennale da 160 mila euro netti a stagione. Ma dopo la conquista del posto nell’undici di Mihajlovic tutto è pronto per un rinnovo in corsa, cheporterà il portiere a guadagnare un milione netto a stagione sino al 2019. Uno stipendio da primato per un minorenne che evidentemente fa gola a tanti. Tuttavia in via Aldo Rossi non ci sono dubbi al riguardo. La prova dal patto stretto tra l’a.d. rossonero Galliani e Mino Raiola, il suo agente.

PIANO – Le norme impongono alle parti di rivedersi anche tra un anno, visto che da minorenne può impegnarsi al massimo per un triennio. Un aspetto formale che nella sua incredibile vicenda assume una rilevanza particolare, visto che il Milan ha già messo nel conto di risedersi al tavolo delle trattative per sottoscrivere finalmente un quinquennale. C’è già una data: il 25 febbraio 2017, cioè quando Gigio compirà 18 anni.

FONTE CALCIOMERCATO.COM

FOTO ACMILAN.COM

738 Visite totali, 1 visite odierne

Commenti

commenti